SAG Awards: ecco i vincitori della ventiduesima edizione

Si è tenuta questa notte la cerimonia di premiazione per i SAG Awards (acronimo per Screen Actors Guild Awards), uno degli eventi più importanti di Hollywood in cui vengono premiati dai giudici che compongono il Screen Actors Guild i migliori attori e le migliori attrici (facenti parte dell’associazione) dell’anno.

SAG Awards: i vincitori per la categoria ‘cinema’

SAG AwardsA portarsi a casa l’ambita statuetta ‘The Actor’ quest’anno sono stati personaggi di tutta rilevanza: dopo anni di nomination Leonardo DiCaprio è riuscito a portare a casa il The Actor, vincendo come miglior attore per “Revenant – Redivivo”, mentre il premio come miglior attrice è stato vinto – alla sua prima nomination – da Brie Lardon per “Room”.

Vediamo insieme tutti i vincitori per la categoria Cinema:

Migliore attore protagonista
Leonardo DiCaprio – Revenant – Redivivo (The Revenant)
Bryan Cranston – L’ultima parola – La vera storia di Dalton Trumbo (Trumbo)
Johnny Depp – Black Mass – L’ultimo gangster (Black Mass)
Michael Fassbender – Steve Jobs
Eddie Redmayne – The Danish Girl

Migliore attrice protagonista
Brie Larson – Room
Cate Blanchett – Carol
Helen Mirren – Woman in Gold
Saoirse Ronan – Brooklyn
Sarah Silverman – I Smile Back

Migliore attore non protagonista
Idris Elba – Beasts of No Nation
Christian Bale – La grande scommessa (The Big Short)
Mark Rylance – Il ponte delle spie (Bridge of Spies)
Michael Shannon – 99 Homes
Jacob Tremblay – Room

Migliore attrice non protagonista
Alicia Vikander – The Danish Girl
Rooney Mara – Carol
Rachel McAdams – Il caso Spotlight (Spotlight)
Helen Mirren – L’ultima parola – La vera storia di Dalton Trumbo (Trumbo)
Kate Winslet – Steve Jobs

Miglior cast
Il caso Spotlight (Spotlight) – Billy Crudup, Brian d’Arcy James, Michael Keaton, Rachel McAdams, Mark Ruffalo, Liev Schreiber, John Slattery e Stanley Tucci

Beasts of No Nation – Abraham Attah, Kurt Egyiawan e Idris Elba

La grande scommessa (The Big Short) – Christian Bale, Steve Carell, Ryan Gosling, Melissa Leo, Hamish Linklater, John Magaro, Brad Pitt, Rafe Spall, Jeremy Strong, Marisa Tomei e Finn Wittrock

Straight Outta Compton – Neil Brown Jr., Paul Giamatti, Corey Hawkins, Aldis Hodge, O’Shea Jackson Jr. e Jason Mitchell

L’ultima parola – La vera storia di Dalton Trumbo (Trumbo) – Adewale Akinnuoye-Agbaje, Louis C.K., Bryan Cranston, David James Elliott, Elle Fanning, John Goodman, Diane Lane, Helen Mirren, Michael Stuhlbarg e Alan Tudyk

Migliori controfigure cinematografiche
Mad Max: Fury Road
Everest
Fast & Furious 7 (Furious 7)
Jurassic World
Mission: Impossible – Rogue Nation

SAG Awards: i vincitori per la categoria ‘televisione’

Dopo le nomination annunciate lo scorso 9 Dicembre, l’attesa per la proclamazione era veramente alta. A trionfare in più categorie sono state le produzioni della Netflix, piattaforma di streaming che a partire dallo scorso Ottobre è approdata anche in Italia. Inoltre, le vittorie conseguite dagli interpreti nominati vanno a porsi in contrasto con la polemica dell’Oscar So White’ scatenatasi negli ultimi giorni. A portarsi a casa il The Actor infatti sono stati attori come Idris Elba, Queen Latifah, Uzo Aduba e, alla sua seconda vittoria consecutiva, la star di “Le regole del delitto perfetto” (in lingua: “How to get away with muder”) Viola Davis.

Segue la lista completa delle nomination e dei vincitori.

Miglior attore in un film televisivo o mini-serie
Idris Elba – Luther
Ben Kingsley – Tut – Il destino di un faraone (Tut)
Ray Liotta – Texas Rising
Bill Murray – A Very Murray Christmas
Mark Rylance – Wolf Hall

Miglior attrice in un film televisivo o mini-serie
Queen Latifah – Bessie
Nicole Kidman – Grace di Monaco (Grace of Monaco)
Christina Ricci – The Lizzie Borden Chronicles
Susan Sarandon – Marilyn – La vita segreta (The Secret Life of Marilyn Monroe)
Kristen Wiig – The Spoils Before Dying

Miglior attore in una serie drammatica
Kevin Spacey – House of Cards – Gli intrighi del potere (House of Cards)
Peter Dinklage – Il Trono di Spade (Game of Thrones)
Jon Hamm – Mad Men
Rami Malek – Mr. Robot
Bob Odenkirk – Better Call Saul

Migliore attrice in una serie drammatica
Viola Davis – Le regole del delitto perfetto (How to Get Away with Murder)
Claire Danes – Homeland – Caccia alla spia (Homeland)
Julianna Margulies – The Good Wife
Maggie Smith – Downton Abbey
Robin Wright – House of Cards – Gli intrighi del potere (House of Cards)

Miglior attore in una serie commedia
Jeffrey Tambor – Transparent
Ty Burrell – Modern Family
Louis C.K. – Louie
William H. Macy – Shameless
Jim Parsons – The Big Bang Theory

Migliore attrice in una serie commedia
Uzo Aduba – Orange Is the New Black
Edie Falco – Nurse Jackie – Terapia d’urto (Nurse Jackie)
Ellie Kemper – Unbreakable Kimmy Schmidt
Julia Louis-Dreyfus – Veep – Vicepresidente incompetente (Veep)
Amy Poehler – Parks and Recreation

Miglior cast in una serie drammatica
Downton Abbey
Il Trono di Spade (Game of Thrones)
Homeland – Caccia alla spia (Homeland)
House of Cards – Gli intrighi del potere (House of Cards)
Mad Men

Miglior cast in una serie commedia
Orange Is the New Black
The Big Bang Theory
Key & Peele
Modern Family
Transparent
Veep – Vicepresidente incompetente (Veep)

Migliori controfigure televisive
Il Trono di Spade (Game of Thrones)
The Blacklist
Homeland – Caccia alla spia (Homeland)
Daredevil
The Walking Dead

Marzia Meddi
31/01/2016

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *