Romolo+Giuly: la comedy che divide Roma e non solo

Dal 17 settembre andrà in onda la nuova comedy targata Fox dal titolo “Romolo+Giuly: La guerra mondiale italiana”, una storia esilarante che porta in scena l’epico scontro tra Roma Nord e Roma Sud.

Romolo+Giuly: la guerra tra “fighetti” e “coatti”

Romolo e giuly serie foxOggi si è tenuta l’anteprima stampa della nuova commedia che andrà in onda ogni lunedì alle 21.15 su Fox canale 112 di Sky, i protagonisti della storia sono Giuly (Beatrice Arnera) la figetta di Roma Nord e Romolo (Alessandro D’Ambrosi) il coatto di Roma sud.
Una serie tv che ironizza sul campanilismo tipico italiano e sulle battaglie ideologiche che dividono il nostro Belpaese.

La storia è ovviamente ambientata nella Capitale, e inizia con il matrimonio della figlia del padrone di Roma Nord Massimo Copulati interpretato dall’attore Massimo Ciavarro e il milanese Giangi Pederzoli che è anche uno dei candidati a sindaco della città. Questo matrimonio però riaccende le vecchie rivalità che hanno sempre contraddistinto la città eterna ovvero quella fra i coatti del Sud e i fighetti del Nord.

Arfio Montacchi, il re delle discariche di Roma Sud ed eterno rivale dell’immobiliarista Capulati, è seriamente preoccupato per la candidatura a sindaco del genero del suo storico nemico e fu così che Arfio decide di mandare il figlio Romolo ha chiarire la situazione con i loro nemici. Ma, come nella tragedia di Shakespeare il rampollo Montacchi si innamora perdutamente di Giuly, la figlia del rivale Copulati, inizia così una storia una tormentata storia d’amore odierna tra la fighetta di Roma Nord e il coatto di Roma Sud.

“Romolo+Giuly” nasce come web serie, il linguaggio utilizzato proprio quello. La sfida della Fox è stata quella di trasformare un brillantissimo episodio pilota, premiato nel 2016 al Roma Web Fest, in una vera e propria comedy di otto puntate.

Romolo+Giuly: un cast stellare

scene di Romolo e GiulyTra i protagonisti di questa ironica serie televisiva oltre alla coppia di amanti Giuly la bella Beatrice Arnera una delle protagoniste nel 2017 di “Addio fottuti musi verdi” affianco dei videomaker The Jackal e a Romolo l’attore romano Alessandro D’Ambrosi noto per la sua partecipazione a popolari serie tv tra cui “I cesaroni 3” e “Un medico in famiglia”, nel cast di “Romo e Giuly” figurano, anche, i nomi di importanti personaggi della tv italiana.

Fortunato Cerlino, meglio noto come don Pietro Savastano della serie televisiva campione di incassi “Gomorra”, è uno dei personaggi principali di questa nuova comedy. Insieme a lui, in una veste totalmente inusuale, troviamo anche, il conduttore televisivo Giorgio Mastrota. Inoltre nel cast saranno presenti anche il già citato Massimo Ciavarro, Federico Pacifici nei panni di Alfio Montacchi.

Insomma le premesse fanno ben sperare, non resta che attendere il 17 settembre per vedere la prima puntata di “Romo+Giuli” e scoprire chi vincerà la guerra mondiale italiana.

Chiara Broglietti

13/09/2018

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *