Ridley Scott: pronta la sceneggiatura del sequel “Il Gladiatore 2”

Ridley Scott: pronta la sceneggiatura del sequel “Il Gladiatore 2”

Secondo quanto riportato nell’intervista di Deadline a Ridley Scott, la sceneggiatura del sequel di “Il Gladiatore” è stata conclusa.

Ridley Scott conferma il sequel di “Il Gladiatore” 

Ridley Scott

Il seguito del famoso film premio Oscar “Il Gladiatore”, è stato ufficialmente approvato dalla Paramount nel novembre 2018 e il regista Ridley Scott ha recentemente confermato che la sceneggiatura del film è pronta.

“Il Gladiatore 2” entrerà in produzione dopo “Kitbag”, il prossimo film che il regista dirigerà e che incentrato sulla storia di Napoleone Bonaparte, con Joaquin Phoenix che assumerà il ruolo del leader francese .

Questi non sono gli unici film ai quali il regista sta lavorando. Di recente è stato impegnato con due importanti uscite “The Last Duel” e “House of Gucci”,  ed ora sembra pronto per affrontare il seguito della storia di “Il Gladiatore”.

Peter Craig (“The Town”, 2010; “The Batman”, 2022) è lo sceneggiatore della storia, che dovrebbe seguire Lucius, interpretato da Spencer Treat Clark nel film del 2000.

Le dichiarazioni del regista 

Scott durante la sua intervista a Deadline, dichiara sul sequel: 

“Oh, è stato scritto. È già stato scritto. Abbiamo una buona impronta, un buon posto ragionato dove andare. Non puoi semplicemente fare un altro film tipo “Il Gladiatore”. Devi seguire le tracce… ci sono abbastanza componenti dal primo film che uno può raccogliere per continuare la storia.”

Il continuo della storia seguirà Lucius, il figlio di Lucilla (Connie Nielsen) e avrà luogo un salto temporale di 25-30 anni. Russell Crowe, che ha interpretato Maximus, dovrebbe apparire nel film anche se effettivamente muore alla fine del primo. Non sono ancora noti ulteriori casting o dettagli sulla trama, ne una data di uscita ma i fan dell’eroe di guerra dell’esercito romano non stanno già più nella pelle.

La sceneggiatura c’è, ora aspettiamo il film 

“Kitbag” e ” Il Gladiatore 2″ sono gli unici due film che Ridley Scott ha in cantiere al momento, quindi è molto probabile che il sequel di “Il Gladiatore” possa finalmente decollare. Gli sviluppi erano iniziati già nel giugno 2001 e da allora sono andati avanti e indietro. Una bozza con una prospettiva più religiosa era nata nel 2006, con Massimo destinato a essere resuscitato dagli dei romani e inviato sulla Terra per fermare lo sviluppo del cristianesimo, ma questa storia non ha mai visto la luce, il che non sorprende, dato che il regista aveva chiarito sin dall’inizio che preferiva un approccio alla fiction storica più fondato.

Eleonora De Sanctis 

15/11/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.