Red Sparrow con Jennifer Lawrence sarà vietato ai minori

È previsto per Marzo 2018 il prossimo film di Jennifer Lawrence, “Red Sparrow”, un thriller ad alto tasso di tensione e erotismo.

Red Sparrow: il film sarà vietato ai minori

jennifer lawrence sul set di red sparrow

Che “Red Sparrow” fosse un thriller particolarmente sensuale lo aveva scoperto sin dai primi dettagli della trama. La storia ruota attorno alla figura di un ex-ballerina, Dominika Egorova, che viene reclutata dall’Intelligence russa e addestrata per sedurre i nemici dello Stato per estorcere segreti.
Ad interpretare la protagonista sarà Jennifer Lawrence, in un ruolo davvero inedito. Al suo fianco troveremo Joel Edgerton, Jeremy Irons, Matthias Schoenaerts, Mary-Louise Parker e Charlotte Rampling.

Edgerton interpreterà l’uomo che il personaggio di Jennifer dovrà sedurre, ma di cui finirà per innamorarsi. Il film è stato descritto come ‘una caccia al gatto e al topo’ in cui non si è mai sicuri delle intenzioni dell’altro.

Proprio perché il film sarà particolarmente erotico, il regista Francis Lawrence ha rivelato che sarà vietato ai minori. Il sesso, nella trama, sarà una parte molto importante – e non mancheranno affatto numerose scene per adulti.
Come l’avrà presa Jennifer Lawrence?

Francis Lawrence ha raccontato raccontato ai giornalisti:
“Penso che (Jennifer, n.d.r.) fosse disposta a rischiare per questo film, ma non per qualcuno di cui non si fidava.”
E il regista sa bene come lavorare con Jennifer, visto che la bella attrice è stata già diretta da Francis Lawrence nella saga di “The Hunger Games”.

Red Sparrow: l’uscita è prevista per il 2018

Al contrario di quanti molti sperassero, “Red Sparrow” non uscirà molto presto al cinema. In questo periodo si stanno svolgendo le ultime riprese del film in Europa, in particolare a Londra. Jennifer Lawrence è stata vista all’aeroporto di Heathrow con una chioma bionda e un outfit da vera femme fatale.
Secondo quanto riportato da The Hollywood Reporter il film uscirà nelle sale statunitensi il 2 Marzo 2018.

Paola Pirotti
06/05/17

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *