Real Steel: serie in fase di sviluppo per Disney+

Real Steel: serie in fase di sviluppo per Disney+

Il film di fantascienza “Real Steel” di Shawn Levy del 2011 interpretato da Hugh Jackman, sebbene sia andato bene al botteghino, non ha generato alcun sequel. Ora è nelle prime fasi di sviluppo una serie TV di Disney+, adattamento della pellicola.

Real Steel: le prime fasi del progetto

Real Steel film

Disney+ adatterà in una serie tv il film interpretato da Hugh Jackman nel 2011 dal titolo “Real Steel”. Ancora non è stato scelto uno sceneggiatore per la serie per ciò non si sa nemmeno che piega prenderà la narrazione.

Finora sappiamo che i nomi coinvolti sono altisonanti. Secondo quanto riportato da Empireonline, i produttori sono lo stesso regista del film Levy, insieme a Robert Zemeckis (che aveva prodotto anche la pellicola insieme a Spielberg), Susan Montford e Don Murphy.

Real Steel: la storia

“Real Steel”, interpretato da Hugh Jackman e Evangeline Lilly, è ispirato al racconto “Acciaio” (Steel) di Richard Matheson, ed è ambientato in un futuro distopico (2020). Protagonista della storia è Charlie Kenton (Hugh Jackman) un ex pugile costretto a combattere con robot anzichè con esseri umani. Dopo aver perso la sua occasione sul ring, il combattente decide di fare soldi facili, utilizzando robot addestrati in combattimenti clandestini. Quando la sua ex fidanzata muore, improvvisamente, Charlie si ritrova a doversi occupare di un figlio. Con i soldi ottenuti per l’affidamento l’uomo decide di comprare Noisy Boy, un potente robot giapponese che tuttavia viene distrutto.

Alla ricerca di un robot da assembrare, Charlie e il figlio si recano in una discarica; là trovano un G2 di nome Atom che decidono di far combattere per il titolo mondiale.

“Real Steel”, che ha ricevuto una nomination agli Oscar per i Migliori Effetti Speciali, ha incassato 85.5 milioni di dollari negli Stati Uniti (27 nel week end di apertura) e 2138 milioni nel resto del mondo, per un incasso totale di oltre 299 milioni di dollari.

Roberta Rosella

14/01/2022

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *