Queen Latifah e le accuse di violenza a Chris Noth

Queen Latifah e le accuse di violenza a Chris Noth

Queen Latifah si è espressa sul collega Chris Noth, rompendo il silenzio sull’ex co-protagonista di “The Equalizer”.

Queen Latifah si esprime sulla questione

Queen Latifah

Lo scorso dicembre, due donne hanno avanzato delle accuse dettagliate di aggressione sessuale – a dieci anni di distanza – contro l’attore di “Sex and the City” Chris Noth in una storia pubblicata su The Hollywood Reporter. Le due donne hanno fatto riferimento a due situazioni verificatesi a Los Angeles nel 2004 e New York City nel 2015.

Nella serie “The Equalizer”, Chris Noth ha interpretato William Bishop, un ruolo importante, ma l’attore è stato successivamente licenziato dallo show della CBS. L’attrice e rapper, nonchè protagonista della serie nel ruolo di Robyn McCall, Queen Latifah nel corso di una recente intervista a People (TV Show!) ha così commentato:

“È ancora surreale. È una situazione così rischiosa e delicata che richiede molto rispetto”, ha detto. “Questa è una cosa personale con cui dovrà fare i conti.” Ha continuato: ” Il personaggio di Chris è ovviamente una parte importante dello show ed è stata una chimica incredibile, una chimica incredibile”, ha continuato Latifah. “E la mia sensazione è che la giustizia debba prevalere a prescindere. Voglio solo che vengano fatte le cose giuste, capisci?”

Chris Noth: carriera all’epilogo?

Chris Noth è stato accusato dall’attrice di “Law & Order” Zoe Lister-Jones di comportamenti sessualmente inappropriati e poche ore dopo tali accuse è stato abbandonato dalla sua agenzia – A3 Artists Agency.

Bisogna ammettere che a questo punto la carriera di Noth sembra giunta al capolinea, nonostante non abbia ricevuto alcuna condanna ufficiale. L’attore naturalmente ha negato ogni accusa, affermando che gli incontri con le due donne sono stati del tutto consensuali.

Per quanto riguarda il modo in cui “The Equalizer” affronterà la scomparsa di William Bishop, Queen Latifah ha commentato: “”Stiamo cercando di capire cosa vogliamo fare in modo creativo nello show e come affronteremo quel personaggio”.

Roberta Rosella

25/01/2022

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.