Puneet Krishna in accordo con Netflix per due serie

Puneet Krishna in accordo con Netflix per due serie

Puneet Krishna è uno scrittore indiano e nascente showrunner che ricordiamo per aver co-creato “Mirzapur”. Come afferma Deadline in esclusiva, Puneet è stato coinvolto da Netflix per creare le sue due prossime serie che saranno disponibili sulla piattaforma.

Puneet Krishna: dall’India allo streaming globale

Mirzapur scena

I dettagli  sono attualmente tenuti nascosti, al di là dei progetti che sono rispettivamente una commedia dark e un dramma. Entrambi dovrebbero essere in produzione entro l’inizio del 2022. Krishna ha ottenuto visibilità grazie a due  serie Amazon. Inoltre, come già accennato, ha co-creato ed è stato showrunner e autore principale di “Mirzapur”, il popolare spettacolo poliziesco di Excel Entertainment che è stato rinnovato per una terza stagione dallo streamer a novembre. Prima di allora, era uno scrittore della prima serie originale di Amazon in India, “Inside Edge”. Ma il suo debutto, in campo internazionale, è stato la satira “Bangistan” che ha co-scritto, un altro progetto di Excel Entertainment.

Puneet Krishna in collaborazione con Netflix

Netflix

L’agenzia Tulsea di Mumbai e Los Angeles rappresenta Krishna e ha negoziato l’accordo con Netflix per conto dello scrittore. Puneet Krishna riguardo la collaborazione ha detto: “Il mio impegno con Netflix è in linea con la visione che ho di me stesso come narratore e con ciò che mi aspetto per l’evoluzione del mio corpo di lavoro. A livello globale, Netflix offre uno spazio dinamico per i creatori emergenti. Oltre ad aver costruito con successo una vivace cultura della narrazione per gli scrittori con un approccio unico e offrendo una portata globale istantanea. Ammiro il loro senso di innovazione che offre ai talenti creativi come me possibilità illimitate di crescere ed evolversi. Continuo a essere grato al pubblico che ha amato il mio lavoro passato e spero di poter continuare a intrattenerlo mentre inizio questo nuovo capitolo “.

Monika Shergill di Netflix India ha aggiunto: “Le grandi storie possono arrivare da qualsiasi luogo ed essere amate ovunque. In Netflix, cerchiamo sempre di collaborare con i migliori narratori di tutto il mondo. Vogliamo essere la casa dei migliori creatori per poter raccontare storie diverse e autentiche. Puneet è senza dubbio uno dei migliori narratori dell’India e siamo grandi fan della sua scrittura potente e creativa. Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Puneet e non vediamo l’ora di portare in vita la sua passione e visione su Netflix. ”

Tulsea rappresenta i creatori dietro i capolavori indiani tra cui Paatal Lok, Bombay Begums, Sacred Games, Delhi Crime e molti altri. La società è presente anche in altri mercati emergenti in Asia e Africa e lavora come società di consulenza per entità dei media e fondi di investimento tecnologici e multimediali alla ricerca opportunità in tali mercati.

Giulia Cirenei

14704/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *