Pretty Little Liars: nel reboot ci saranno Chandler Kinney e Maia Reficco

Pretty Little Liars: nel reboot ci saranno Chandler Kinney e Maia Reficco

Il reboot di HBO Max di “Pretty Little Liars” ha trovato i suoi primi due membri del cast.

Chandler Kinney e Maia Reficco sono stati entrambi scelti per la serie, che si intitola “Pretty Little Liars: Original Sin“. Inoltre, Lisa Soper è salita a bordo per dirigere i primi due episodi della serie.

Chanlder Kinney e Maia Reficco: le nuove Piccole Bugiarde

Chandler Kinney

Vent’anni fa, una serie di eventi tragici ha quasi fatto a pezzi la cittadina operaia di Millwood. Ora, al giorno d’oggi, un gruppo di disparate ragazze adolescenti – una nuovissima serie di Piccole bugiarde – si trova tormentato da un aggressore sconosciuto e costretto a pagare per il peccato segreto commesso dai loro genitori due decenni fa, così come per i loro.

Kinney interpreterà Tabby, un aspirante regista e appassionato di film horror. Come gli altri Little Liars, Tabby nasconde un segreto. Reficco interpreterà Noa, una sardonica star dell’atletica che sta lavorando duramente per riportare la sua vita alla normalità dopo un’estate trascorsa in carcere minorile.

Kinney è stato recentemente visto nel film di Disney ChannelZombies 2” e apparirà nel terzo capitolo della serie. I suoi altri crediti includono “Arma letale“, “American Horror Story” e “Girl Meets World“. È rappresentata da Paradigm, Untitled Entertainment e Gang Tyre.

I precedenti crediti cinematografici di Reficco includono “Kally’s Mashup” su Nickelodeon. È anche un’attrice teatrale affermata, recitando nelle produzioni “Next to Normal” ed “Evita“. Attualmente sta girando il film di NetflixStrangers“. È rappresentata da CAA e Hansen Jacobson.

Pretty Little Liars: dalle origini al reboot

Maia Reficco

La produzione della nuova iterazione di “Pretty Little Liars” è prevista per la fine dell’estate a New York. La serie proviene dagli scrittori Roberto Aguirre-Sacasa e Lindsay Calhoon Bring. Aguirre-Sacasa è anche produttore esecutivo sotto il suo banner Muckle Man Productions con Calhoon Bring co-produttore esecutivo. Michael Grassi, Caroline Baron e Leslie Morgenstein e Gina Girolamo di Alloy Entertainment sono anche produttori esecutivi della serie. La Warner Bros. Television è lo studio. Come l’originale, la nuova serie è basata sulla serie di libri di Sara Shepard.

Pretty Little Liars”, che ha concluso la sua corsa originale nel 2017 dopo sette stagioni e oltre 150 episodi, ha ispirato due spin-off, “Pretty Little Liars: The Perfectionists” e “Ravenswood”. Entrambi sono stati cancellati dopo una stagione.

Federica Contini

03/07/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *