Noomi Rapace nel thriller di Netflix “Black Crab”

Noomi Rapace nel thriller di Netflix “Black Crab”

Noomi Rapace sarà la protagonista dell’action thriller scandinavo targato Netflix dal titolo “Black Crab”.

Noomi Rapace in una missione scandinava

Noomi Rapace film

“Black Crab” il thriller scandinavo prodotto da Netflix ha trovato la sua protagonista: Noomi Rapace. Il film, ambientato in un mondo post-apocalittico, sarà diretto da Adam Berg e segnerà il ritorno di Rapace in Scandinavia e nella sua nativa Svezia dopo aver trascorso gli ultimi 10 anni all’estero recitando in film e serie come “Prometheus”, “Sherlock Holmes” e “What Happened to Monday”, oltre a film indipendenti come “Daisy Diamond “e” Beyond “.

Durante un inverno senza fine, sei soldati vengono inviati in una pericolosa missione attraverso il mare ghiacciato per trasportare un pacco che potrebbe finalmente porre fine alla guerra. Equipaggiati con pattini da ghiaccio, ignari di ciò che trasportano o di chi possono fidarsi, i sei nel corso della missione metteranno in dubbio le loro convinzioni, chiedendosi cosa sono disposti a sacrificare per la propria sopravvivenza.

“Sono molto entusiasta di tornare in Svezia per recitare in “Black Crab”. Non vedo l’ora di intraprendere questo viaggio che esplora le ombre umane e scivola attraverso sogni infranti e un mondo al limite. Sopravvivenza a quale prezzo?” ha domandato Noomi Rapace, i cui film attuali sono “The Secrets We Keep” e “Lamb”, che usciranno nel 2021.

Un progetto avvincente

David Kosse, vicepresidente del film originale internazionale di Netflix, ha dichiarato: “Questo progetto combina così tanti grandi attributi: una storia avvincente, un forte team creativo e, naturalmente, un’attrice protagonista di incredibile talento”.

La bandiera nordica Indio sta producendo il film per Netflix. “Come svedese, cresci sapendo di vivere in un paese di pace e uguaglianza. Tutto sommato, la vita è bella e sicura qui. Ma ultimamente abbiamo tutti imparato quanto siano fragili le nostre società a causa di pandemie, guerre civili, riscaldamento globale e caos economico”, ha detto Mattias Montero, fondatore di Indio, che sta producendo il film con Malin Idevall.

Montero ha dichiarato: “Produrre ‘Black Crab’ significa lanciare la moneta e, da una prospettiva scandinava, [mostrare] cosa succede all’umanità quando arriva il caos”.

“Black Crab”, che segna il primo lungometraggio di Berg, uscirà a livello globale su Netflix nel 2022. Una data di uscita sarà annunciata in seguito.

05/11/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *