Netflix aprirà una struttura di post-produzione a Mumbai

Netflix aprirà una struttura di post-produzione a Mumbai

Secondo quanto riportato da Variety Mumbai diventerà presto la sede del primo impianto di post-produzione interamente di proprietà di Netflix. Che servirà la produzione globale di film e serie live-action della società di streaming.

Netflix a Bollywood

Netflix

La struttura sarà pienamente operativa entro giugno 2022 e disporrà di 40 suite di editing offline. Questi sono stati progettati come ambienti flessibili, collaborativi e stimolanti per showrunner, registi, montatori e sound designer. Ci si aspetta che portino a flussi di lavoro avanzati di gestione dei media.

Mumbai è la sede dell’industria in lingua hindi Bollywood ed è anche la sede delle operazioni indiane di Netflix. Sta diventando sempre più un polo per le operazioni internazionali di Netflix.

Nel 2020, la società ha lanciato NetFX, una piattaforma basata su cloud che consente a più artisti indiani di gestire il lavoro VFX per titoli globali. Lo streamer sta ora investendo nelle ultime tecnologie e nello sviluppo delle competenze attraverso più certificazioni e workshop di formazione in post-produzione, scrittura di sceneggiature e altri aspetti della produzione.

“Questo meraviglioso spazio creativo a Mumbai rafforza il nostro impegno per l’industria dell’intrattenimento in India mentre continuiamo a fornire ai creatori le migliori risorse per raccontare grandi storie”, ha detto a Variety Vijay Venkataramanan, regista, post-produzione, Netflix India.

Un periodo d’oro per l’intrattenimento indiano

Netflix è stato lanciato in India nel 2016 e ha costantemente aumentato la sua produzione di film e serie originali locali. Ha investito $ 410 milioni nel 2019 e nel 2020 in programmazione locale e ha presentato una lista indiana di 40 persone in più generi a marzo.

I successi di produzione indiana per il servizio includono la serie noir “Sacred Games”, la serie prescolare “Mighty Little Bheem”, la serie vincitrice di un Emmy internazionale “Delhi Crime” e film tra cui “Guilty”, “Ludo”, “Pagglait” e “Paava Kadhaigal.” Il prossimo grande successo per lo streamer dovrebbe essere il film in lingua tamil “Jagame Thandhiram”, con il famoso attore Dhanush, che debutterà il 18 giugno.

“Vogliamo continuare a contribuire alla comunità creativa indiana”, ha affermato Netflix in un post sul blog. “Il nostro obiettivo è continuare a migliorare l’esperienza complessiva per i nostri talenti e partner del settore e dotarli delle migliori risorse per raccontare storie autentiche nel modo più coinvolgente. Siamo in un’epoca d’oro dell’intrattenimento in India: questo è il momento migliore per essere un creatore e un consumatore di grandi storie”.

Maria Bruna Moliterni

03 ⁄ 06 ⁄  2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *