Netflix e Sky insieme per “Predators”

Netflix e Sky insieme per “Predators”

Netflix e Sky coprodurranno per la prima volta insieme una serie di documentari dal titolo “Predators” che andranno in onda entro la fine dell’anno.

Netflix e Sky insieme per la natura

Netflix e Sky

Netflix e Sky si uniscono per la prima volta co-producendo una serie di documentari dal titolo “Predators”.

La serie, suddivisa in sei parti, prodotta dall’indie True to Nature sostenuta da Sky Studios, seguirà sei predatori tra cui orsi polari, cani selvatici e puma mentre affrontano le loro sfide quotidiane di sopravvivenza in paesaggi in continua evoluzione.

Ecco il trailer lanciato oggi

“Predators” verrà lanciato sul canale Sky Nature nel Regno Unito, in Germania e in Italia entro la fine dell’anno e Netflix acquisirà i diritti altrove.

Questa serie di documentari fanno parte di un trio di lavori svelato oggi dal direttore di Sky Documentaries e Factual Commissioning Poppy Dixon, che include “Gabon” (titolo provvisorio), del canale Sky Documentaries, e “Death on the Beach” di Sky Crime.

Il primo lavoro di Keo Films racconta la straordinaria storia di uno scienziato di Manchester, divenuto ministro dell’Ambiente del Gabon. Lo scienziato, insieme al presidente Ali Bongo, è in prima linea nella lotta contro la distruzione delle foreste pluviali e il cambiamento climatico.

“Death on the Beach” invece si sofferma sulla tragica storia di giovani viaggiatori morti in circostanze misteriose sulla popolare e remota isola thailandese di Koh Tao.

Dixon ha dichiarato:

“Attraverso Sky Documentaries, Sky Nature e Sky Crime, il nostro pubblico viaggerà per il mondo, assistendo a scene epiche mentre i predatori apicali proteggono la loro posizione in cima alla catena alimentare, incontrando una strana coppia ambientale in una corsa per proteggere la natura del Gabon risorse e alla ricerca della verità dietro le misteriose morti su un’isola paradisiaca nel sud-est asiatico”.

Roberta Rosella

25/01/2022

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.