Netflix cancella “Gentefied” dopo due stagioni

Netflix cancella “Gentefied” dopo due stagioni

Dopo due stagioni, Netflix ha cancellato “Gentefied”, una serie drammatica ambientata a Los Angeles che segue la storia di una famiglia messicano-americana. Lo spettacolo era interpretato da Karrie Martin, JJ Soria, Carlos Santos e Joaquín Cosío come membri della famiglia Morales.

Netfilx conferma la cancellazione di “Gentefied”

Gentefied Netfilx
Gentefied

Netflix conferma la cancellazione ma non rilascia ulteriori commenti. La serie della famiglia Morales, dovrà trovare una nuova casa.

“Gentefied”, presentato in anteprima a febbraio 2020 con la sua seconda, ora ultima, stagione, è prodotto da America Ferrera e creato da Marvin Lemus e Linda Yvette Chávez.

Sebbene Netflix sia notoriamente cauto riguardo al pubblico, la seconda stagione dello show non è mai riuscita a entrare nella top 10, nonostante abbia avuto un plauso quasi universale da parte della critica.

La famiglia Morales si espande sulla seconda stagione di “Gentefied” di Netflix

“Ho sempre avuto la sensazione che avrebbe trasceso quel pubblico di base, che le persone avrebbero apprezzato questa famiglia, la commedia, lo stile”,

Ha detto Ferrera prima della seconda stagione.

“E io, per esperienza personale, ho ricevuto così tanti feedback da persone, che amano lo spettacolo, amano i personaggi e sono entusiasti di vedere di più”.

“Gentefied” non è l’unica serie ad essere stata cancellata dallo streamer, precedentemente Netfilx ha eliminato anche “One Day at a Time nel 2019”, acclamato dalla critica, “The Expanding Universe of Ashley Garcia” nel 2020 e “Mr. Iglesias” nel 2021.

Ferrera, tuttavia, tornerà su Netflix come regista con il film originale “I Am Not Your Perfect Mexican Daughter”, un adattamento del popolare romanzo YA di Erika Sánchez, a cui sta lavorando con Chavez di Gentefied.

14/01/2021

Michela De Paolis

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.