Monica Bellucci e Guy Pearce si unisono a Liam Neeson nell’action thriller “Memory”

Monica Bellucci e Guy Pearce si unisono a Liam Neeson nell’action thriller “Memory”

Il thriller d’azione di Martin CampbellMemory” ha completato il suo cast, aggiungendo il vincitore dell’Emmy Guy Pearce, Monica Bellucci, Harold Torres, Taj Atwal e Ray Fearon.

“Memory”, la trama del nuovo film di Martin Campbell

Memory film

Gli attori reciteranno al fianco di Liam Neeson, che interpreta Alex Lewis, un esperto assassino con una reputazione di discreta precisione.

Secondo la logline, quando Alex si rifiuta di completare un lavoro per una pericolosa organizzazione criminale, diventa un bersaglio e deve andare a caccia di coloro che lo vogliono morto.

Gli agenti veterani dell’FBI Vincent Serra (Guy Pearce), Linda Amistead (Taj Atwal) e il collegamento dell’intelligence messicana Hugo Marquez (Harold Torres) vengono portati a indagare sulle tracce dei corpi, portandoli più vicino ad Alex.

Attira, però, anche l’ira del magnate della tecnologia locale Davana Sealman (Monica Bellucci). Con il sindacato del crimine e l’FBI alle calcagna, Alex ha le capacità per stare al passo, tranne per una cosa: sta lottando con una grave perdita di memoria, che influisce su ogni sua mossa. Man mano che i dettagli si confondono e i nemici si avvicinano, Alex deve mettere in discussione ogni sua azione e sapere di chi può fidarsi.

L’idea di “Memory”: ecco a cosa si uniscono Guy Pearce e Monica Bellucci

monica bellucci

Memory” è basato sul libro “De Zaak Alzheimer” di Jef Geeraerts e sul film belga “The Memory of a Killer”, diretto da Erik Van Looy e scritto da Van Looy e Carl Joos. Il film è attualmente in produzione in Bulgaria.

Black Bear Pictures finanzia il progetto, prodotto dalla vincitrice dell’Oscar Cathy Schulman sotto la sua bandiera Welle Entertainment, Rupert Maconick, Michael Heimler di Black Bear e Arthur Sarkissian. Teddy Schwarzman e Ben Stillman di Black Bear sono i produttori esecutivi, insieme a Peter Bouckaert e Rudy Durand.

Il film fa anche parte dell’accordo di uscita tra Black Bear e STXinternational, che si è assicurata i diritti internazionali del film. La compagnia distribuirà il film direttamente nel Regno Unito, Irlanda e India. La consociata di Black Bear, Elevation Pictures Corp., rilascerà il progetto in Canada. CAA Media Finance, che ha organizzato il finanziamento del film, rappresenta i diritti di distribuzione nazionale.

Black Bear ha recentemente debuttato con “I Care a Lot” di J Blakeson, che, dopo essere stato lanciato a febbraio, è arrivato al primo posto su Netflix. Il film ha ottenuto una vittoria ai Golden Globe come migliore attrice per la star Rosamund Pike.

Federica Contini

15/04/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *