Minnie Mouse: la nuova stella sulla Hollywood Walk of Fame

Il 22 gennaio è stata aggiunta una nuova stella sulla Hollywood Walk of Fame: finalmente anche Minnie Mouse ha ricevuto la sua onorificenza.

Ora anche Minnie sulla Walk of Fame

Minnie Mouse, Topolino e Katy Perry - Walk of Fame

Un simbolo senza tempo: ecco cosa rappresenta Minnie Mouse per milioni di fan di tutto il mondo. Ed ecco perché il 22 gennaio le è stata dedicata addirittura una stella sulla Hollywood Walk of Fame.

Come afferma Josh Silverman, vicepresidente esecutivo della divisione Licensing globale della Disney Consumer Products, «Minnie è uno dei personaggi animati più riconosciuti oggi nella cultura pop, e il suo essere senza tempo le consente di oltrepassare i confini e di piacere a consumatori di più generazioni: dai ragazzi che la collegano alla propria individualità, agli adulti che per decenni hanno gravitato intorno alla sua personalità e al suo look classici, ai bambini che la vedono attualmente in “Topolino e gli amici del rally”, il fascino di Minnie ricade su fan di tutte le età.»

Secondo Russi Taylor, che le presta la voce da più di trent’anni, «Minnie ama tutti incondizionatamente. È così che vede il mondo, e probabilmente questo è uno dei motivi per cui è così popolare.»

L’animatore Rob LaDuca, produttore esecutivo della serie TV di Disney Channel “Topolino e gli amici del rally”, racconta di lei: «Nei primi cartoni, sfarfallare le ciglia e provare ad attirare l’attenzione di Topolino con uno ‘Yu-uh!’ erano quasi il suo marchio di fabbrica. Negli anni si è trasformata nella compagna forte e indipendente di Topolino. È intelligente, piena di risorse, e un’amica fantastica che fa qualsiasi cosa per aiutare in ogni situazione.» LaDuca dice anche: «La sua grazia traspare sempre. Quello che mi piace di più di lei è la sua natura premurosa e amorevole

Minnie ha debuttato sul grande schermo a novembre del 1928 al fianco di Topolino nel cortometraggio “Steamboat Willie”. Da allora è diventata uno dei personaggi Disney più celebri e amati, con la sua «mentalità indipendente, ottimista e avventurosa» (parola di Kevin Kern, archivista Disney), facendo parte di un centinaio di diverse produzioni. È stata persino fonte di ispirazione per grandi marchi della moda, tra cui Marc Jacobs, Lanvin e Ana Sui.

La superstar è stata accompagnata a ricevere l’onorificenza dal suo fidanzato di sempre Topolino, a sua volta il primo personaggio dei cartoni a ricevere una stella sulla Walk of Fame nel 1978; in seguito anche Trilli, Biancaneve, Winnie the Pooh e Paperino ne hanno avuta una.

E quale giorno migliore per conferirle la sua stella se non la Giornata Nazionale dei Pois?

Ilaria Ciciori

23/01/2018

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *