Milla Jovovich e Paul W.S. Anderson insieme per “In The Lost Lands”

Milla Jovovich e Paul W.S. Anderson insieme per “In The Lost Lands”

Il regista  Paul W.S. Anderson e l’ex modella Milla Jovovich lavoreranno insieme a Dave Bautista nel film fantasy “In The Lost Lands”, basato sul racconto dell’autore de “Il Trono Di Spade”.

La coppia di “Resident Evil” Milla Jovovich e Paul W. S. Anderson insieme a Dave Bautista per l’adattamento di George R.R. Martin “In the Lost Lands”

Milla Jovovich

“In the Lost Land” seguirà le vicende di una regina che, ossessionata dall’ottenere il dono del mutaforma, ingaggia la maga Gray Alys (Milla Jovovich), una donna temuta per il suo potere. Mandata nelle spettrali Terre Perdute, Alys e la sua guida, il vagabondo Boyce (Dave Bautista), dovranno affrontare e combattere un uomo e un demone in una fiaba che esplora la natura del bene e del male, debito ed adempimento, amore e perdita.

FilmNation lancerà il progetto al prossimo evento virtuale EFM, mentre CAA lo finanzierà e manterrà i diritti per il mercato statunitense.

Anderson ha scritto la sceneggiatura del film che dirigerà. I produttori saranno Jeremy Bolt (“Resident Evil”), e gli stessi Anderson, Jovovich, Dave Bautista e Jonathan Meisner tramite la loro casa di produzione Dream Bros Entertainment e Constantin Werner.

Una precedente iterazione del progetto era stata lanciata al mercato del Festiva di Berlino sei anni fa ma quello attuale presenta nuovi elementi creativi e finanziari.

Jovovich e Anderson: gli ultimi lavori

Tra gli ultimi lavori della Jovovich ricordiamo “Hellboy” del 2019 adattamento cinematografico dei fumetti creati da Mike Mignola, diretto diretto da Neil Marshall e “Monster Hunter” del 2020 scritto e diretto da Paul W.S. Anderson.

Quest’ultimo lavoro citato segna la sesta collaborazione tra il regista e Milla Jovovich. “Monster Hunter”, a causa della pandemia di COVID-19 è stato distribuito nelle sale cinematografiche americane a partire dal 18 dicembre 2020, mentre in Italia non ha ancora una data di uscita.

Luca Francesconi

25/02/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *