Miley Cyrus, Hanna Montana e la Marijuana

Miley Cyrus, Hanna Montana e la Marijuana

Miley Cyrus ha rivelato di aver fumato molta erba durante i giorni di ripresa di “Hannah Montana”.

Miley Cyrus: Quanto posso fumare e interpretare ancora una superstar adolescente?”

Miley Cyrus Hannah Montana

Il successo iniziale di Miley Cyrus nella serie originale Disney “Hannah Montana” l’ha contrassegnata come una star bambina e un’icona culturale. Milioni di ragazzini in tutta America si sono innamorati della voce potente e del personaggio televisivo innocente di Cyrus.

Tuttavia, poche persone sapevano che, nonostante la sua immagine familiare, Cyrus stava fumando abbondanti quantità di cannabis durante le riprese dello show. Fu solo quando scoprì gli effetti negativi che il fumo stava avendo sulla sua voce che smise di fumare.

L’importante equilibrio tra lavoro e vita privata

Bilanciare carriera e vita personale è una sfida per ogni adulto, figuriamoci per una star bambina. All’inizio della sua carriera, Miley Cyrus ha avuto difficoltà a mantenere un equilibrio tra i due aspetti della sua esistenza, notando che non è qualcosa che chiunque può conoscere in anticipo. Durante una recente apparizione in “The Joe Rogan Experience”, ha condiviso i suoi pensieri in merito.

“Hannah Montana” è stato uno show estremamente popolare, uno di quelli più visti della Disney, attirando un record di 5,4 milioni di spettatori durante la sua prima. Il programma è stato anche nominato per quattro Emmy Awards e ha fatto guadagnare a Miley Cyrus un Young Artist Award nel 2008.

Cyrus ha confessato che, al culmine del successo dello spettacolo, ha lottato per conciliare lavoro, scuola e… il suo amore per la cannabis, tanto da arrivare a chiedersi? “Quanta erba posso effettivamente fumare e interpretare ancora una superstar adolescente sul canale Disney?”.

Quando Rogan ha chiesto a Cyrus quale fosse la risposta, ha avuto una risposta clamorosa. “Più di quanto caxxo penseresti!”.

Un vizio del passato

Sebbene la giovane si concedesse pesantemente la cannabis durante i suoi primi anni mentre era sul set di “Hannah Montana”, da allora ha preso a calci l’abitudine. Crede che la sua voce e la maggiore consapevolezza degli effetti del fumo sul di essa l’abbiano convinta a smettere.

La Cyrus capisce che la sua posizione spesso la rende un facile bersaglio per i critici, motivo per cui non cerca di essere un modello per i fan.

“… Sono diventato il volto di molte cose, un po’ contro la mia volontà, credo dalle mie opinioni”, dice Cyrus. “Quando sei qualcuno la tua opinione diventa la tua identità … Così ho deciso di iniziare a dire alla gente: ‘Vivo il mio stile di vita’.

05/11/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *