Maximum Effort: accordo tra la società di Ryan Reynolds e la Paramount Pictures

Maximum Effort: accordo tra la società di Ryan Reynolds e la Paramount Pictures

La società di produzione di Ryan Reynolds, Maximum Effort, ha firmato un contratto triennale con la Paramount Pictures.

Contratto triennale tra la Maximum Effort e la Paramount Pictures

Ryan Reynolds - Maximum Effort

Il patto riunisce Ryan Reynolds con il partner esecutivo di lunga data Emma Watts, il presidente del gruppo cinematografico della Paramount e il CEO dello studio Jim Gianopulos. L’accordo coprirà lo sviluppo di tutti i progetti di funzionalità Maximum Effort su tutte le scale di budget.

In una dichiarazione l’attore e produttore Ryan Reynolds ha detto “Siamo così felici che il prossimo capitolo di Maximum Effort sarà scritto alla Paramount. I film di “Deadpool” non sarebbero mai esistiti senza Jim Gianopulos ed Emma Watts e, personalmente, sono arrivato a fare affidamento sulle incredibili intuizioni e istinti di Emma. Andare al cinema merita un ritorno e siamo entusiasti di contribuire a realizzarlo con Jim, Emma e il resto del team della Paramount.”

I progetti da produttore di Ryan Reynolds

Reynolds ha fondato la Maximum Effort con George Dewey (“Free Guy”, “Don’t”) nel 2018, in seguito alla loro collaborazione sui primi due film di “Deadpool”, che lo hanno lanciato nella stratosfera della celebrità dei supereroi dopo aver recitato in una serie di commedie da budget economici.

Ryan è impegnato al 100% a intrattenere il pubblico e lavora instancabilmente per farlo. La sua azienda ha un nome appropriato e sono entusiasta di avere il massimo sforzo per la Paramount “, ha infine aggiunto Emma Watts.

L’attore, con la riapertura dei cinema, ha in programma diversi progetti tra cui: “Free Guy” della Disney, diretto dalla Watts per la 20th Century Fox; “Red Notice”, un thriller stellato con una serie di rapine di opere d’arte con Dwayne Johnson e Gal Gadot; l’avventura di fantascienza “The Adam Project” per Netflix; l’imminente “The Hitman’s Wife’s Bodyguard”; e un ritorno al personaggio di Wade Wilson in “Deadpool 3” della Marvel.

Francesca Reale

04/05/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *