Margot Robbie di nuovo Harley Quinn per la Warner Bros

Margot Robbie di nuovo Harley Quinn per la Warner Bros

Margot Robbie, la bellissima e cattivissima Harley Quinn, tornerà sui grandi schermi prossimamente. Sono già stati presi i primi accordi con la Warner Bros per lo spin-off di “Suicide Squad”.

Margot Robbie: dopo Suicide Squad, sarà ancora Harley Quinn

margot robbie

Sembra che Margot Robbie non abbia ancora finito di ricoprire le vesti dell’amata cattiva dei fumetti, Harley Quinn. Di recente l ‘attrice ha stilato un primo accordo con la Warner Bros per la produzione di futuri film che la vedranno protagonista.

La Warner Bros, già coinvolta in precedenti collaborazioni con l ‘attrice Australiana – nel 2015 con “Focus” e nell’estate passata con “La Leggenda Di Tarzan” – ha avviato due nuovi progetti, incluso un adattamento cinematografico del libro “Queen of the Air: A True Story of Love and Tragedy at the Circus”, di Dean N. Jensen, e uno spin-off di “Suicide Squad” che la vedrà ancora nei panni della cattivissima Harley Quinn.

Margot Robbie per la prima volta produttrice con “Terminal”

Tra i vari progetti della giovanissima Margot Robbie ricordiamo: “Terminal”, thriller in cui ricoprirà il ruolo di sensuale femme fatale e, per la prima volta, figurerà anche in veste di produttrice; il biopic “Io, Tonya”, in cui vestirà i panni di Tonya Harding, una controversa pattinatrice che si ritrova coinvolta in uno scandalo sportivo mondiale; ed un adattamento cinematografico di un romanzo di Matt Ruff, “Bad Monkeys”, questa volta in collaborazione con la Universal.

Veronica Falcone

15/09/2016

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *