Macchine Mortali: Hera Hilmar come protagonista

Hera Hilmar interpreterà Hester Shaw in “Macchine mortali”, film scritto e prodotto da Peter Jackson.

Macchine Mortali: Hera Hilmar come la co-protagonista Hester Shaw

macchine mortali hera hilmar

L’attrice islandese, nota per il ruolo di Vanessa in “Da Vinci’s Demons“, sarà co-protagonista in “Macchine mortali”, adattamento dell’omonimo romanzo fantasy di Philip Reeve. La Hilmar interpreterà il ruolo femminile principale, anche se non siamo a conoscenza dell’identità del suo personaggio. In verità, i fan che hanno letto la saga letteraria, però, sanno che vestirà i panni di Hester Shaw, ragazza sfigurata fin dall’infanzia.

Hera Hilmar è apparsa anche in altre serie tv come “Mondo senza fine” e “Leaving”; al cinema, invece, è ricordata per le sue partecipazioni ad “Anna Karenina” di Joe Wright, nel ruolo Varya, “Il quinto potere” e “An Ordinary Man”. Il protagonista maschile Tom Natsworthy sarà interpretato da Robert Sheehan, noto al pubblico per “Misfits” come Nathan Young e “Shadowhunters: Città di ossa“. Nel cast anche Ronan Raftery in un ruolo secondario, l’attore che ah preso parte a “Capitan America: Il primo Vendicatore” e recentemente “Animali fantastici e dove trovarli”.

Macchine Mortali: il trio de “Il signore degli Anelli” di nuovo insieme

La trama interesserà un futuro colpito da una guerra nucleare, dove le città sono ormai un ritrovo per salvaguardarsi dai cataclismi naturali. Tom è un Apprendista Storico di Terza Classe, che vive in una Londra che appartiene ad un mondo deserto, dove la sopravvivenza è l’unico bisogno primario. Per caso il ragazzo si ritrova a sventare il piano omicida di Hester Shaw, che vuole uccidere il capo della Corporazione degli Storici, Valentine. Tom riesce a farsi rivelare dalla giovane la sua identità, prima che lei sparisca. Il ragazzo diventerà, però, una preda.

La pellicola è stata scritta e prodotta da Peter Jackson e Fran Walsh  e la loro collaboratrice storica Philippa Boyens: il tre hanno già lavorato insieme la saga de “Il Signore degli Anelli”. “Macchine mortali” è il primo film scritto dai tre, senza lo stesso Jackson alla regia.

Macchine Mortali: Christian Rivers alla regia

Alla regia Christian Rivers, il quale ha già collaborato con Jackson sia come storyboard artist che supervisore degli effetti visivi e poi anche come splinter unit director per la trilogia de “Lo Hobbit”. Rivers ha vinto anche un Oscar per gli effetti speciali del “King Kong”di Jackson.

La data di uscita è prevista per il 14 dicembre 2018, mentre le riprese cominceranno in Nuova Zelanda nella primavera del 2017. “Macchine mortali” sarà il primo film di una quadrilogia letteraria, alla quale si sono aggiunti anche altri tre prequel.

Erika Micheli

08/02/2017

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *