Lisey’s Story, prime immagini per l’adattamento di Stephen King

Lisey’s Story, prime immagini per l’adattamento di Stephen King

Le prime immagini di “Lisey’s Story” mostrano Clive Owen e Julianne Moore nella serie Apple Tv+

“Lisey’s Story” su Apple Tv+

Julianne Moore Clive Owen

Apple TV+ ha rilasciato le prime immagini del prossimo adattamento di Stephen King “Lisey’s Story” con Julianne Moore e Clive Owen. L’annuncio ha anche confermato una data di uscita ufficiale per la serie, che dovrebbe presentare in anteprima i suoi primi due episodi il 4 giugno prima mentre i restanti sei usciranno su base settimanale.

Basato sull’omonimo romanzo dell’autore del 2006, la serie è un mix tra un thriller psicologico e una storia d’amore tragica che racconta della protagonista Lisey Landon (Julianne Moore) due anni dopo la morte del marito Scott (Clive Owen). Una serie di eventi preoccupanti nel presente costringono Lisey a fare i conti con il suo passato, inclusa una serie di ricordi profondamente inquietanti che è riuscita a reprimere, caratterizzati da mania omicida, catatonia e una dose di soprannaturale.

Pablo Larrain, meglio conosciuto per aver diretto il film biografico candidato all’Oscar “Jackie“, dirigerà tutti gli otto episodi e il cast di supporto impilato comprende anche Joan Allen, Jennifer Jason Leigh, Dane DeHaan, Sung Kang e Ron Cephas Jones. Larrain è anche produttore esecutivo insieme a King, Moore e J.J. Abrams, che segna l’ultima collaborazione tra Bad Robot e l’icona dell’horror dopo “11.22.63” di Hulu e “Castle Rock“, insieme al prequel Shining di HBO Max, “Overlook“.

I progetti futuri di Stephen King

Stephen King

Una delle cose più interessanti da notare su “Lisey’s Story” è che King ha scritto personalmente l’intera serie, qualcosa di raro quando si tratta di tradurre il suo lavoro per lo schermo. Lo scrittore ha notoriamente fatto saltare molti adattamenti delle sue storie in cui non è stato pesantemente coinvolto in passato, tra cui “Shining” di Stanley Kubrick, nonostante il suo status di grande regista.

King ha già scritto diverse miniserie per il piccolo schermo basate sulle sue opere, tra cui “The Golden Years”, “Rose Red”, la versione del 1994 della CBS di “The Stand” e la versione del 1997 di “Shining” della ABC. Inoltre ha anche ammesso che “Storm of the Century” è il suo adattamento televisivo preferito, e che era una storia originale che ha scritto esclusivamente per la miniserie del 1999. L’universo di King è chiaramente ancora in forte espansione, con “The Outsider” e “The Stand” andati in onda l’anno scorso, mentre ci sono innumerevoli altri programmi televisivi in ​​lavorazione come “The Institute” di Epix, “Revelations” di The CW, “Sleeping Beauties” di AMC e “The Talisman” di Netflix.

Lisey’s Story” debutterà i suoi primi due episodi il 4 giugno esclusivamente su Apple TV+.

Di seguito le immagini pubblicate da Vanity Fair:

Luca Francesconi

14/04/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *