Il Libro della Giungla: una clip dedicata a King Louie

Il Libro della Giungla: una clip dedicata a King Louie

Il 14 Aprile uscirà nelle sale italiane il remake del film d’animazione Disney “Il Libro della Giungla”, in attesa di vederlo al cinema è stata diffusa una clip su uno dei personaggi più divertenti, si tratta di King Louie che, nel nuovo adattamento cinematografico assume sembianze gigantesche.

Il Libro della Giungla: King Louie sarà un gigantopiteco alla ricerca del segreto del micidiale “fiore rosso”

il libro della giungla

A una settimana dall’uscita del film “Il Libro della Giungla” nelle sale italiane, sono state diffuse le prime immagini di King Louie: il sovrano delle Bandar-log, una colonia di scimmie astutissime che vivono selvagge nella foresta. La sua forza e l’incredibile statura lo rendono temuto ed invincibile, tuttavia tutto quello che King Louie desidera conoscere è il segreto del micidiale “fiore rosso degli uomini”: il fuoco. Convinto che Mowgli sia a conoscenza delle informazioni che a lui servono il sovrano tenterà, con la sua parlantina, di spingere il cucciolo d’uomo a rivelargli l’ambito segreto.

La pellicola, diretta da Jon Favreau, si basa sul famosissimo romanzo di Rudyard Kipling e verrà trasposta sul grande schermo in versione live-action. Nel romanzo lo scrittore racconta le avventure di un cucciolo d’uomo allevato da una famiglia di lupi e costretto ad abbandonare la giungla quando Shere Khan, una tigre nota per la sua ferocia, promette di ucciderlo per evitare che diventi una minaccia, come tutti gli uomini. Mowgli è così costretto ad andarsene e si avvia verso un lungo viaggio che lo porterà a conoscere se stesso, grazie al suo severo mentore Bagheera e allo spensierato orso Baloo.

Nella pellicola i filmmakers hanno modificato l’aspetto e la specie di King Louie, che si presenta infatti come un gigantopiteco. Afferma il regista: “Secondo le leggende indiane si tratta di un animale sfuggente, una sorta di yeti della giungla. Dato che si tratta di un personaggio di fantasia, abbiamo aumentato le sue dimensioni e la sua altezza in modo smisurato”.

Nella versione italiana a doppiare la voce del gigantesco scimmione è stato il popolare attore e conduttore televisivo nostrano Giancarlo Magalli, mentre nella versione originale il compito è stato affidato a Christopher Walken.

Angelica Tranelli

07/04/2016

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.