Festival di Venezia 2021: una nuova sezione per la 78esima edizione

Festival di Venezia 2021: una nuova sezione per la 78esima edizione

La nuova sezione, Orizzonti Extra, andrà a sostituire la già esistente Sconfini, e sarà tutta dedicata ai lavori sperimentali presentati da giovani registi promettenti. Orizzonti Extra, come si deduce dal nome, sarà correlata alla sezione Orizzonti.

Festival di Venezia 2021: una sezione per i registi esordienti

Festival del cinema di Venezia 2018 copertina provvisoria

Nelle intenzioni degli organizzatori della Mostra del Cinema, all’interno di Orizzonti Extra verranno presentate le nuove tendenze del cinema mondiale. Inoltre verranno selezionate e presentate solo pellicole di registi esordienti. Come dichiarato dal Festival l’unico requisito per poter partecipare sarà la lunghezza. Le pellicole dovranno infatti durare, come minimo, 60 minuti, ma non vi è nessun vincolo per quanto riguarda tematiche o genere. I film verranno poi giudicati da una giuria di spettatori.

Già aperte le selezioni per partecipare alla prossima edizione della Biennale Cinema

Nel frattempo sono state aperte, lunedì 18 gennaio, le selezioni per presentare le pellicole che andranno a definire l’offerta per il Festival di Venezia 2021. La 78esima edizione si svolgerà dall’1 all’11 settembre 2021.

Saranno accettate solo pellicole prodotte dopo il 12 settembre 2020, che non abbiano avuto già una diffusione in rete o siano state presentate in altri festival cinematografici.

In via del tutto eccezionale, data la particolare situazione creatasi a causa della pandemia, gli organizzatori potrebbero prendere in considerazione film prodotti prima del 12 settembre, ma terminati dopo il 7 settembre 2019. In questo caso, uno dei requisiti fondamentali (oltre a non essere già stati commercializzati o presentati ad altri festival) è quello di essere stati scartati alle selezioni per la Mostra del Cinema di Venezia 2020. Per la 78esima edizione le categorie presenti saranno quindi: Venezia 78, Fuori Concorso, Orizzonti, Orizzonti Extra, Venezia Classici, Venice VR Expanded.

La scorsa edizione della kermesse si è svolta dal 2 al 12 settembre 2020 in presenza. Il Leone d’Oro è stato assegnato a “Nomadland” di Chloé Zhao, mentre la Coppa Volpi è andata a Vanessa Kirby per “Pieces of Woman” e a Pierfrancesco Favino per “Padrenostro”.

Marco Gobbetto

19/01/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *