Knives Out 2: Dave Bautista si unisce al cast del sequel

Knives Out 2: Dave Bautista si unisce al cast del sequel

Dave Bautista è stato scelto per il sequel di “Knives Out”. Deadline Hollywood ha riportato per la prima volta la notizia del casting

Knives Out 2: Dave Bautista ritrova Daniel Craig nel cast

Dave Bautista - spectre

L’attore ed ex wrestler statunitense Dave Bautista, si unisce a Daniel Craig nel film “Knives Out 2” in un ruolo ancora sconosciuto. ll progetto riunisce i due attori, che in precedenza erano apparsi insieme nel film di James Bond del 2015 “Spectre”. Tornerà a dirigere il film il regista Rian Johnson, che prevede di iniziare la produzione in Grecia quest’estate.

Intanto, i dettagli del film sono nascosti, anche se si prevede di arruolare un altro attore di serie A per raccontare un nuovo misterioso omicidio. Non è chiaro se torneranno altre star dell’ensemble originale. Netflix in ogni caso ha rifiutato di commentare il casting di Dave Bautista.

Dave Bautista, che interpreta Drax the Destroyer nel Marvel Cinematic Universe, sta anche collaborando con Netflix nel thriller di zombi di Zack SnyderArmy of the Dead”. I suoi prossimi ruoli cinematografici includono il remake di “Dune” di Denis Villeneuve, “Guardians of the Galaxy Vol. 3 “e” Thor: Love and Thunder “.

Il successo del primo film

Knives Out - Daniel Craig

“Knives Out”, interpretato da Jamie Lee Curtis, Chris Evans, Toni Collette e Ana de Armas, è incentrato su una famiglia favolosamente ricca e si svolge dopo che il loro patriarca, il famoso autore Harlan Thrombey (Christopher Plummer), muore la sera del suo 85esimo compleanno. Daniel Craig interpreta invece l’iridescente detective Benoit Blanc che tanto è stato amato e ha portato alla gloria il film.

Prodotto da Media Rights Capital ed è stato distribuito da Lionsgate. È diventato un successo commerciale e di critica, guadagnando più di 300 milioni di dollari al botteghino globale. Infine Netflix oltre ad aver acquistato i diritti per il secondo film, si è assicurata anche il terzo per un totale di  468 milioni di dollari.

Francesca Reale

11/05/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *