Kevin Feige e la passione per Venom nel MCU

Kevin Feige e la passione per Venom nel MCU

(Alert Spoiler) Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios e produttore del MCU, si sofferma sui post credits di “Venom – La furia di Carnage” di Andy Serkis e sul loro significato. Il film che è parte di una serie di film Sony Marvel non correlati ai film del MCU della Disney, scatena una sequenza post-credits che fonde insieme i franchise finora separati di due film, di proprietà e distribuiti da questi diversi studios.

Venom nel Marvel Cinematic Universe

Venom 2

Alla fine di “Venom – La furia di Carnage”, un film di supereroi già folle di per sé, viene raggiunto un nuovo livello di follia. Mentre Eddie/Venom (Tom Hardy) è sdraiato su un letto a guardare la TV, per godersi un po’ di meritato riposo, la realtà intorno a lui cambia e si trasforma.

Improvvisamente, Eddie e Venom guardano i momenti finali di “Spider-Man: Far From Home”, un film Sony/Marvel che fa parte del MCU. E, altrettanto improvvisamente, sembra che Venom stia per piombare nel Marvel Cinematic Universe.
Cosa sta succedendo? Cos’è che ha provocato questa collisione? E significa davvero e seriamente che Venom è nel MCU?

Feige, il presidente dei Marvel Studios e produttore del MCU, nel corso del tour promozionale di “Spider-Man: No Way Home” ha rilasciato dei commenti a Collider in cui fa alcune considerazioni sul film che vanta (e offre inviti a speculare su) molte apparizioni trasversali, con Willem Dafoe, Alfred Molina e Jamie Foxx che, dai loro precedenti film di Spider-Man, si uniscono al mondo di Tom Holland nei loro ruoli da villain.

Feige si è soffermato sull’ispirazione per inserire Venom nel MCU, lodando i film della Sony e la pellicola con Tom Hardy, tanto da pensare di far entrare in contatto l’universo dei due film.

Un lavoro di squadra

Il produttore ha dichiarato che tra la Sony, la Marvel, il team di Venom e quello di No Way Home c’è stata molta collaborazione nella creazione del crossover, cercando di mantenersi fedeli al materiale di partenza.

Sarà forse ripresentata la testa di Venom, ricoperta di simbionti, in “Spider-Man: No Way Home”? L’unico modo per scoprirlo è attendere che il film arrivi nelle sale il 24 dicembre 2021. A breve, il resto della nostra intervista con Kevin Feige.

07/12/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.