“Justice League” di Zack Snyder: rivelate due immagini di Darkseid e Steppenwolf

“Justice League” di Zack Snyder: rivelate due immagini di Darkseid e Steppenwolf

Continua la diffusione di notizie sulla “Justice League” di Zack Snyder, con molteplici materiali promozionali presenti nel web. Nelle ultime ore sono stati pubblicati due nuovi scatti che ritraggono i villain Darkseid e Steppenwolf, e consentono uno sguardo più approfondito sui due personaggi.

Justice League: su Instagram i due villain

Oltre al trailer davvero emozionante con il bellissimo pezzo di Leonard Cohen dal titolo “Hallelujah” che funge da colonna sonora, l’attività promozionale relativa alla Zack Snyder’s Justice League continua a farci sperare in un prodotto di qualità che, tuttavia, sarà disponibile in USA non nelle sale cinematografiche ma sul catalogo di HBO Max nel corso del 2021.

I due nuovi scatti dei villain Darkseid e Steppenwolf confermano le parole di Snyder che aveva preannunciato le apparizioni di entrambi i personaggi nella sua nuova versione del film. In una precedente intervista, il regista ha affermato infatti di avere una storia relativa a Darkseid che va oltre la “Justice League” del 2017. Il regista ha spiegato che è emersa da una conversazione con Ray Porter, l’attore interprete di Darkseid.

L’immagine relativa a Steppenwolf con il nuovo look, secondo quanto riportato dal profilo, sarebbe stata pubblicata da una pagina Facebook di un negozio di giocattoli delle Filippine.

Il costume nero di Superman e gli effetti speciali

Justice League Snyder Cut

Tra le tante chicche di “Justice League” spicca il costume nero di Superman visibile fin dal primo trailer. Zack Snyder ha spiegato che voleva a tutti i costi che il supereroe indossasse questo costume perchè a suo avviso Superman è un personaggio che notoriamente non evolve. Il suo Superman invece è destinato a maturare. Quello che apparirà in questa occasione sarà molto lontano dal Superman classico.

Oltre ad aver parlato del costume nero di Superman, Snyder ha dichiarato che gli effetti speciali giocheranno un ruolo molto importante. Come tutti sanno, nel 2017 Joss Whedow ha portato a termine “Justice League”, supervisionando la post-produzione e dirigendo la sessione di riprese aggiuntive, a causa dell’abbandono della lavorazione sia da parte di Snyder che della moglie Deborah Johnson, produttrice della pellicola, per la morte prematura della figlia Autumn. Il risultato ha deluso i fan anche dal punto di vista degli effetti speciali al di sotto delle aspettative relative ai cinecomics moderni. Il regista con questa nuova versione sembra aver portato avanti una linea completamente diversa rispetto a quanto visto al cinema.

Per la nuova versione in arrivo su HBO Max sono state effettuate nuove riprese, anche se solo una piccola parte del film le conterrà. Tra le novità spicca la presenza in una scena di Jared Leto nei panni di Joker.

Oltre a queste immagini, a breve sarà rilasciato anche il trailer finale prima dell’uscita su HBO Max di “Justice League: Director’s Cut“, di cui non conosciamo la data, ma che probabilmente sarà disponibile da marzo.

Lorenzo Buellis

07/01/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *