Jude Law firma un accordo con la New Republic Pictures

Jude Law firma un accordo con la New Republic Pictures

Riff Raff Entertainment, la compagnia fondata dal candidato all’Oscar Jude Law e Ben Jackson, ha firmato un accordo first-look con New Republic Pictures.

Jude Law e la casa di produzione Riff Raff Entertainment

Jude Law

L’accordo riguarda sia la produzione cinematografica che televisiva. New Republic, che è stata fondata da Brian Oliver e conta Bradley Fischer come presidente, ha firmato quattro accordi first-look nell’ultimo anno. Questi includono patti con la società di produzione di Francis Lawrence su: blank, Dirty Films di Cate Blanchett e Nine Stories di Jake Gyllenhaal. Stanno anche lavorando a film in uscita come “Top Gun: Maverick”, “Mission: Impossible 7” e “Coming 2 America”, che è stato recentemente rilasciato su Amazon.

“Siamo entusiasti di unire le forze con New Republic Pictures. Si impegnano a creare il più alto livello di contenuti e la loro lista di progetti lo riflette. Non vediamo l’ora di lavorare con Brian, Brad e tutto il loro team per migliorare i nostri attuali progetti in fase di sviluppo e per identificare materiale nuovo e stimolante da portare in produzione insieme “, ha detto Law.

Una collaborazione entusiasmante

“Il team di New Republic è entusiasta di lavorare con Jude, Ben e il team di Riff Raff, la cui visione, talento e relazioni li rendono produttori incredibili e partner invidiabili. Siamo partiti di corsa sin dal nostro primo incontro e non vediamo l’ora di aiutarli a dare vita a una lista in rapida crescita di progetti straordinari tra film e televisione “, hanno detto Fischer e Oliver.

Riff Raff ha recentemente terminato la produzione di “True Things”, un adattamento del libro di Deborah Kay Davies “True Things About Me” con Ruth Wilson e Tom Burke. I suoi credits precedenti includono il remake di Kenneth Branagh di “Sleuth”. Inoltre, Riff Raff ha numerose serie e film in varie fasi di sviluppo. Law ha già recitato in “Sherlock Holmes”, “Il talento di Mr. Ripley” e “Captain Marvel”.

Maria Bruna Moliterni

14 ⁄ 04 ⁄ 2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *