Johnny Depp, protagonista in “Richard Says Goodbye”

Johnny Depp, protagonista in “Richard Says Goodbye”

Il poliedrico e celeberrimo attore Johnny Depp, torna sul grande schermo – prima di vestire nuovamente i panni dell’amato ‘Capitan Jack Sparrow’ – per interpretare il personaggio di ‘Richard’ nel lungometraggio “Richard Says Goodbye”.

Johnny Depp: sarà un professore del college

Johnny Depp Attore

Uno tra gli attori più amati di sempre, noto per l’interpretazione di ruoli indimenticabili e collaborazioni altrettanto memorabili, come quella con l’eccentrico regista gotico Tim Burton – in film tra i quali possiamo ricordare: “Edward Mani di Forbice” , “La Fabbrica di Cioccolato”, “Il Mistero di Sleepy Hollow” e innumerevoli altri capolavori – torna sul grande schermo nel ruolo di Richard, un professore che decide di cambiare completamente la sua vita dopo aver ricevuto la notizia di una diagnosi medica particolare.

Prima di riapparire sul grande schermo, nel ruolo del ‘Capitan Jack Sparrow’ per la quinta pellicola di “Pirati dei Caraibi”, prodotta da Walt Disney, l’eclettico Johnny Deep lavorerà ad un progetto scritto e diretto da Wayne Roberts.

“Richard Says Goodbye” è la storia di un professore del college che dopo aver ricevuto una diagnosi medica , decide di modificare completamente la sua vita rinunciando a tutte le convenzioni e apparenze a cui è costretto dalla società, per dedicarsi a vivere a pieno la propria esistenza, all’insegna del coraggio e della più vera libertà di essere.

Il protagonista Richard (Johnny Depp) con indomito coraggio e un pizzico di follia, affrontando tutto con un senso dell’umorismo quasi tagliente, deciderà di fare esperienza di ogni tipo di vizio possibile: bevendo, fumando, facendo sesso e insultando chiunque non gli vada a genio, provando un senso di piacere che mai aveva avuto modo di esperire in tanti anni passati.

Johnny Depp: protagonista del film di Wayne Roberts

Il lungometraggio sarà diretto dal regista Wayne Roberts, già noto per aver scritto e diretto il film “Katie Says Goodbye” – la storia di una giovane cameriera che cerca di superare le difficoltà economiche prostituendosi, per far avverare il suo sogno di iniziare una nuova vita a San Francisco – nel 2016, quando era ancora uno studente della New York University. “Richard Says Goodbye”, sarà prodotto grazie a IM Global, Greg Shapiro e Brian Kavanaugh-Jones.

Ilaria Romito

09/05/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *