Johnny Depp: le spese folli dell’attore rivelate dall’ex manager

Johnny Depp: le spese folli dell’attore rivelate dall’ex manager

Le spese stravaganti di Johnny Depp, tra vino molto costoso, guardie del corpo, staff e dottori per curare la sua dipendenza da oppiacei, sono state rivelate dal suo ex manager finanziario.

Johnny Depp ha guadagnato più di 600 milioni di dollari

Johnny Depp

L’ex manager finanziario di Johnny Depp, Joel Mandel, ha dettagliato le spese folli dell’attore hollywoodiano durante la sua deposizione video, che è stata mostrata ai giurati questo giovedì, durante la quale ha descritto la star come “progressivamente sempre più irresponsabile” nel corso dei 17 anni in cui ha lavorato con lui.

Mandel ha detto che Depp ha guadagnato più di 600 milioni di dollari in quel periodo di tempo, tra il 1999 e il 2016. Dal 2010 in poi, anno in Johnny ha girato “The Rum Diary – Cronache di una passione” e ha conosciuto Amber Heard, Mandel ha riferito che le sue spese sono diventate “molto elevate”, che Depp ha iniziato a consumare dosi massicce di alcol e droghe e che questo ha reso più difficile parlare con lui delle sue finanze.

“Inizialmente, per anni, decenni, almeno fino al 2010, avevo sperimentato qualcosa di molto diverso, una persona a cui molto semplicemente piaceva godersi il suo vino alla fine della giornata… questo si è trasformato in un consumo che è diventato eccessivo in pochissimo tempo”, ha detto Mandel nella deposizione preregistrata.

Cosa includevano le spese da capogiro secondo l’ex manager

Johnny Depp

L’ex manager ha dichiarato che le spese di Johnny Depp includevano:

  • 100.000 dollari ogni mese a David Kipper, un medico assunto da Depp nel 2014 per aiutarlo a curare i suoi problemi di dipendenza. L’attore ha confessato di essere diventato dipendente dai farmaci oppioidi a seguito di un infortunio alla gamba.
  • 300.000 dollari al mese per uno staff a tempo pieno che includeva Nathan Holmes, un ex assistente personale; Kevin Murphy, un ex gestore di proprietà; e Stephen Deuters, un altro assistente personale che ha lavorato con Depp ad una serie di progetti creativi.
  • 10.000 dollari al giorno a Jerry Judge, l’ex responsabile della sicurezza di Depp. Judge era solito utilizzare una squadra di guardie del corpo che sorvegliavano la star e la sua famiglia 24 ore su 24.

Mina Franza

23/05/2022

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.