Jeff Bridges e l’annuncio della sua malattia

Jeff Bridges e l’annuncio della sua malattia

L’attore Jeff Bridges,  ha annunciato su Twitter di avere un linfoma.

Jeff Bridges annuncia la diagnosi del linfoma

Jeff Bridges

Amatissimo per avere interpretato il Drugo nel cult “Il grande Lebowski”, Jeff Bridges ha iniziato il suo post facendo riferimento a questo, scrivendo: “Come direbbe il Drugo, è venuto alla luce un nuova mer** , è venuta alla luce”.

“Mi è stato diagnosticato un linfoma”. Anche se è una malattia grave, mi sento fortunato ad avere una grande squadra di medici e la prognosi è buona”, ha continuato Bridges. “Sto iniziando il trattamento e vi terrò informati sulla mia guarigione”.

Secondo quanto riportato da Variety, dopo qualche ora dal suo primo tweet e dopo aver ricevuto una valanga di in bocca al lupo, Jeff Bridges ha voluto ringraziare tutti  i suoi sostenitori affermando: “Sono profondamente grato per l’amore e il sostegno della mia famiglia e dei miei amici. Grazie per le vostre preghiere e i vostri auguri. E, già che ci siete, ricordatevi di andare a votare. Perché ci siamo dentro tutti insieme”.

 FX, Touchstone Television, Hulu e FXP augurano una pronta guarigione all’attore

La carriera hollywoodiana di Bridges, iniziata nel 1970, festeggia sei decadi, ha recitato in oltre 70 film tra cui “Il Grinta“, “Seabiscuit”, “Il grande Lebowski” e “King Kong“.

Jeff Bridges, ha vinto l’Oscar come Miglior Attore Protagonista nel 2010 per “Crazy Heart“, e attualmente sta girando una serie TV per FX Channel, intitolata “The Old Man”, nella quale interpreterà un agente della Cia in pensione che cercherà di sfuggire al suo passato.

FX Channel, Touchstone Television, Hulu e FXP in una dichiarazione riportata da Variety hanno affermato: “I nostri pensieri vanno a Jeff e alla sua famiglia in questo periodo di difficoltà. Hanno tutto il nostro amore e il nostro sostegno. Gli auguriamo una guarigione completa e sicura. E, come dice sempre Jeff, Siamo tutti insieme in questa situazione. Jeff,affronteremo questa malattia con te.”

Erika Zagari

20/10/2020

 

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *