Eternals: Angelina Jolie incanta l’Auditorium

Eternals: Angelina Jolie incanta l’Auditorium

L’attrice americana è a Roma per presentare in anteprima alla Festa del Cinema l’ultimo lavoro dell’Universo Marvel, “Eternals”. Assieme all’attrice la regista Premio Oscar Chloé Zhao, Kit Harington, Richard Madden e Gemma Chan, coi quali ha diviso il set. Elegante e raffinata ha risposto a tutte le domande di un Sala Petrassi straripante di giornalisti

Eternals: grande entusiasmo a Roma per i talents di Eternals

eternals immagine

Chloé Zhao ha detto di esser rimasta affascinata dall’idea di Jack Kirby di ricomporre il mondo dei supereroi Marvel ragionando fuori dagli schermi, “facendo un passo indietro” nella narrazione a favore di un universo più grande, e di aver accolto con entusiasmo questo progetto.

Eternals” è il 25° Marvel Cinematic, in questo film è forte il rapporto col tempo, i protagonisti portano il peso di una vita senza fine, carica di troppi ricordi. Angelina Jolie non è interessata all’immortalità, ritiene si debba “pensare a ciò che abbiamo e anche a ciò che abbiamo perso, perché è questo che da un senso alla vita”, che deve avere una conclusione.

Angelina Jolie con Thena vuole dar voce a chi ha disturbi della mente

Angelina Jolie presta il volto a Thena, una guerriera degli Eterni che può formare qualsiasi tipo di arma attingendo forza dall’energia cosmica. E’ questo un personaggio  ‘danneggiato’, essendo tormentata dal peso di visioni che sembrano essere ricordi. 

“Come artista è bello avere un aspetto diverso, ogni volta che faccio un film posso essere un personaggio nuovo. Tutti noi abbiamo dei danni subiti, io mi ritengo fortunata, ma anch’io ho le mie ferite. Chloé, durante le riprese, vuole tirare da te qualcosa del tuo io. Abbiamo parlato a lungo del trauma del mio personaggio e di come anche le persone che hanno qualche problema di salute mentale possano essere forti e speciali”. La star spera vivamente che questo messaggio, veicolato attraverso Thena, possa essere compreso da tutti, sopratutto dai giovani.

La Jolie, interpellata a riguardo, ha espresso solidarietà per quei lavoratori dello spettacolo che stanno scioperando a Hollywood per ottenere condizioni di lavoro più giuste. “E’ importante sostenere chi lavora sodo e i sindacati, affinché tutti abbiano condizioni lavorative eque”.

Angelina Jolie: il suo rapporto con la memoria e la sua idea di eroina

eternals foto scena

“Le memorie possono essere un peso”, ha detto l’attrice, “si accumulano nelle nostre vite, le dobbiamo accogliere perché ci formano. Io non credo nei rimpianti, anche le cose più difficili da sopportare ci formano”. Il suo concetto di eroina moderna è chiaro: “Eroine sono quelle donne sempre in prima linea, ogni giorno, che dedicano ogni minuto agli altri, e sono impegnate per salvare al vita altrui. Mi riferisco a chi lavora con i rifugiati, persone che hanno deciso di non combattere. Anche se sono in molti a non ricordarlo, sono fuggiti dalla guerra per dare diritti alle loro famiglie”. A volte comunque ci dimentichiamo che “nel mondo c’è più bene che male”.

L’artista ha raccontato un momento che ha vissuto sul set, che porta nel cuore con tenerezza, relativo al primo momento in cui ha indossato i costumi di Thena, e un pò a disagio si è guardata attorno, si sentiva strana, “poi ho visto tutti gli altri e mi sono emozionata, non mi sono mai sentita così bene. Non avevo mai visto un cast del genere, ho pensato ai tanti, tra bambini e bambine, che si sarebbero potuti rispecchiare in questi personaggi”.

Maria Grazia Bosu

24/10/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *