Il trono di spade: raggiunti nuovi picchi nella sesta stagione

Il trono di spade: raggiunti nuovi picchi nella sesta stagione

Ai fan della serie “Il trono di spade” è piaciuta molto la non così sorprendente morte dell’episodio di domenica 19. Anche se la sesta stagione si conclude questa domenica, secondo USA Today è già possibile realizzare una stima che giudica l’audience con una media di 23,3 milioni per questa stagione, il 15% in più rispetto allo scorso anno.

Il trono di spade 6: una stagione vincente

Il Trono di Spade

I giudizi di domenica per la sesta stagione de “Il trono di spade” sono saliti del 6% per una media di 7,3 milioni di spettatori, con Tv e visualizzazioni on demand in crescita del 4%, secondo dati forniti da USA Today.
Ma il vero incremento delle visualizzazioni è dato dal digitale, tramite il sito streaming HBO Go e il servizio HBO Now, con la visione fino al 70% nel corso della scorsa stagione, il che significa 2,5 milioni di stream (riportato come il numero di visualizzazioni e il tempo trascorso a guardare).

Il trono di spade 6: un successo ottenuto anche grazie al digitale

HBO ora consente ai non abbonati di avere accesso ai suoi spettacoli e film per $ 15 al mese senza un abbonamento via cavo. Richard Plepler insiste sul fatto che i timori sulla programmazione di rete TV di essere cannibalizzati dalla vista on-line sono ingiustificati.

Secondo HBO si espande semplicemente la possibilità del pubblico di guardare i loro programmi. È tutta una questione di allargare il bacino di utenza e le diverse possibilità di accedere ai vari ‘prodotti’.

Anche altri programmi della HBO sono in aumento, anche se nessuno ha ottenuto i risultati de “Il trono di spade”. “Silicon Valley”, con una media di 6,4 milioni di spettatori, è aumentato del 4%, con le visioni streaming aumentate del 37%; e “Veep” con 4,4 milioni di spettatori è in crescita del 6% con un aumento del digitale del 40%.

Paolaelisa Tognetti

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *