“Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere”: il trailer al Super Bowl 2022

“Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere”: il trailer al Super Bowl 2022

Il trailer de “Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere” ha debuttato domenica durante il Super Bowl, rivelando per la prima volta come la nuova serie di Amazon Prime Video stia dando vita al mondo della Terra di Mezzo di JRR Tolkien.

“Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere” mostra il trailer durante la partita del Super Bowl 2022

"Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere"

Il trailer di 60 secondi per lo spettacolo, ambientato migliaia di anni prima, dei sei lungometraggi di Peter Jackson adattati dai romanzi di Tolkien, si apre con il tipo di dialogo struggente e familiare a chiunque abbia visto, o letto uno dei due:

“Non te lo sei mai chiesto che altro c’è là fuori? Ci sono meraviglie in questo mondo al di là del nostro vagabondare. Posso sentirlo!”

Le parole sembrano essere pronunciate da un harfoot, un antico antenato degli hobbit, interpretato da Markella Kavenagh (“La vera storia della Kelly Gang”). Il resto del teaser si dispiega rapidamente, presentando una vertiginosa processione di immagini.

I punti salienti del trailer

  • Un giovane Galadriel (Morfydd Clark), che si arrampica su una parete rocciosa ricoperta di ghiaccio con nient’altro che un pugnale e grinta.
  • Halbrand (Charlie Vickers), un essere umano su una piccola zattera bloccato in una violenta tempesta in mare.
  • Arrondir (Ismael Cruz Córdova), un elfo silvano, che afferra una freccia volante a mani nude, la gira e la lancia indietro.
  • Un terrificante troll delle caverne che scopre un elfo terrorizzato.
  • Il principe Durin IV del regno dei nani di Khazad-dûm (Owain Arthur), guardando in alto con le lacrime agli occhi.
  • Un giovane Elrond (Robert Aramayo), torvo mentre altri (apparentemente) si divertono dietro di lui. (Fatto divertente: Aramayo ha anche interpretato il giovane Ned Stark in “Il Trono di Spade” – l’uomo sta conquistando il mercato delle versioni più giovani di iconici personaggi fantasy!)
  • Disa, principessa di Khazad-dûm (Sophia Nomvete), che sembra cantare nei cieli.
  • Un uomo quasi nudo, circondato da un fuoco furioso e fumante, che si protende verso qualcuno.
  • Un soldato (ancora senza nome) (Will Fletcher), nel bel mezzo di una battaglia con un’orda di orchi, che urla se nel dolore o nell’angoscia (o entrambi) non è chiaro.
  • Una mano umana che tiene la mano di un bambino piccolo o un piede torvo.

L’effetto complessivo del teaser è strepitoso: questo è uno spettacolo enorme che è pronto a offrire il tipo di narrazione fantasy epica per cui il pubblico ha mostrato un vorace appetito con i film di Jackson e “Il Trono di Spade” della HBO.

Il messaggio di Prime Video il sulla serie tv “Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere”

Lo streamer ha lanciato la sua campagna promozionale, all-stop-out per lo spettacolo quasi nove mesi prima del suo debutto globale, il 2 settembre, inclusa una rivelazione del titolo che coinvolge vero metallo fuso versato nel legno scanalato e 23 poster dei personaggi individuali incentrati sulle mani del cast centrale. Secondo il governo della Nuova Zelanda, Amazon ha speso circa 465 milioni di dollari solo per la prima stagione, oltre ai 250 milioni di dollari che ha pagato la proprietà di Tolkien per i diritti di realizzazione dello spettacolo.

Michela De Paolis

14/02/2022

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.