Il poster ufficiale di “Diabolik” dei Manetti bros.

Il poster ufficiale di “Diabolik” dei Manetti bros.

Dopi i due character poster rilasciati ieri, ecco il poster dell’atteso film dei Manetti bros. I due registi con “Diabolik”, che porta sul grande schermo le avventure dell’iconico personaggio creato dalle sorelle Giussani.

Il 16 dicembre al cinema l’atteso “Diabolik”: ecco il poster ufficiale

diabolik poster

Finalmente sullo schermo “Diabolik”, il personaggio dei fumetti creato da Angela e Luciana Giussani, grazie allo script realizzato a più mani dai fratelli Manetti, Michelangelo La Neve e Mario Gomboli. A Luca Marinelli l’arduo compito di interpretare questo personaggio tanto amato, ai Manetti l’impresa di dare colore ad avventure che fino ad ora hanno conosciuto solamente il bianco e nero delle pagine dei book. L’affascinante Eva Kant ha le fattezze di Miriam Leone, mentre Valerio Mastandrea veste i panni i dell’ispettore Ginko.

Nel cast anche Alessandro Roia, Serena Rossi,Roberto Citran, Luca Di Giovanni, Antonino Iuorio, Vanessa Scalera, Daniela Piperno e Pier Giorgio Bellocchio, con la partecipazione straordinaria di ClaudiaGerini.

Nel poster ufficiale abbiamo tutti e tre i protagonisti principali, in un’immagine  patinata che intriga e aumenta la curiosità sulla pellicola.

I Due character poster rilasciati nella serata di ieri  ritraggono invece Ginko

diabolik character poster                           diabolik character poster

Trama e crew

“Diabolik”, nelle sale dal 16 dicembre distribuito da 01 Distribution, è una produzione Mompracem con Rai Cinema, prodotto da Carlo Macchitella e Manetti bros., in associazione con Astorina e con Luigi de Vecchi, con il sostegno diEmilia – Romagna Film Commission, Friuli Venezia Giulia Film Commission, Film Commission Vallee D’Aoste.
La colonna sonora originale è stata composta da Pivio & Aldo De Scalzi, i due brani inediti sono invece opera di Manuel Agnelli, che ne è anche interprete.

Il film racconta l’incontro, nei lontani anni sessanta, tra Diabolik ed Eva Kant, dell’intesa che si crea subito tra loro e di come l’Ispettore Ginko cerchi di fermare i loro diabolici piani.

Maria Grazia Bosu

16/11/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *