“Il mago di Oz” ritorna: la regista di “Watchmen” girerà il remake

“Il mago di Oz” ritorna: la regista di “Watchmen” girerà il remake

“Il mago di Oz” sta per tornare: il remake dell’indimenticato libro di Baum è in lavorazione alla New Line Cinema, sotto la regia di Nicole Kassell, conosciuta per il fantastico lavoro realizzato nella serie tv della HBOWatchmen”.

“Il mago di Oz”: il remake di Nicole Kassell

“Il mago di Oz”

Nicole Kassell (“Watchmen”) dirige il film, un adattamento dell’amato libro di L. Frank Baum “Il meraviglioso mago di Oz“. La storia di Baum è stata raccontata molte volte sul grande e piccolo schermo nel corso degli anni; il più memorabile è stato il classico musical del 1939 con Judy Garland.

Eppure New Line Cinema promette che il film in uscita sarà una “nuova interpretazione” di Dorothy e della Terra di Oz, aggiungendo che può “attingere ad altri elementi” tra cui “Il mago di Oz” con Judy Garland, come le iconiche scarpette rosse.

“Sono incredibilmente onorata di unirmi a Temple Hill e New Line per portare questo amato classico sullo schermo”, ha detto Kassell. “Sebbene il musical del 1939 faccia parte del mio DNA, sono euforica e onorata dalla responsabilità di reimmaginare un racconto così leggendario. L’opportunità di esaminare i temi originali – la ricerca di coraggio, amore, saggezza e casa – sembra più tempestiva e urgente che mai. Queste sono scarpe profondamente iconiche da riempire e non vedo l’ora di ballare insieme a questi eroi della mia infanzia mentre pavimentiamo una strada di mattoni gialli appena costruita! ”

Le precedenti bozze della sceneggiatura sono state scritte da Darren Lemke e il duo di Neil Widener e Gavin James. Marty Bowen e Wyck Godfrey di Temple Hill e Marc Platt produrranno. Isaac Klausner sarà il produttore esecutivo.

I lavori precedenti di Nicole Kassell

Kassell ha recentemente vinto un Emmy e un premio DGA per “Watchmen” della HBO. In qualità di produttore esecutivo e regista di diversi episodi, Kassell è considerato l’architetto visivo dell’acclamata serie. Il suo talento per la costruzione del mondo è ciò che ha reso New Line Cinema desiderosa di assumere Kassell per reinventare “Il meraviglioso mago di Oz“.

Il primo lungometraggio di Kassell è stato “The Woodsman“, presentato in anteprima al Sundance Film Festival nel 2004. Ha anche lavorato a “The Leftovers“, “Vinyl” e “Claws“. I suoi prossimi progetti includono la regia del pilot della HBOThe Baby” e del film “Silver Seas” per Participant Media.

Federica Contini

10/02/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *