Il Grinch: online il terzo trailer italiano

La celebre e simpatica creatura verde ritorna sul grande schermo il 29 novembre, con la regia di Peter Candeland, Yarrow Cheney e Matthew O’Callaghan assieme alla voce del candidato all’Oscar Benedict Cumberbatch.

Il Grinch: una nuova versione della famosa fiaba natalizia

Il Grinch immagine di una scena

Più o meno tutti abbiamo sentito parlare del Grinch almeno una volta; il cattivissimo e scorbutico essere verde che cerca di rubare il Natale agli abitanti di Chinonsò ma che dovrà rinunciare al malefico piano dopo l’incontro con la dolcissima bambina Cindy Chi Lou che con la sua purezza gli farà cambiare idea. Questo inverno avremo quindi una nuova versione firmata dai tre registi americani.

Il produttore del film di animazione, Chris Meledandri, ha dichiarato in una intervista di volere una versione del Grinch più moderna, cercando però di mantenere un background fedele alla tradizione. Perno del film è sicuramente il contrasto creato dai caratteri opposti del protagonista e della piccola Cindy, il primo più cinico e scontroso, l’altra invece è la personificazione dell’innocenza infantile.

Il Grinch: la nuova versione cinematografica firmata Universal Picture

Il grinch scena film

L’ultima rappresentazione risale al 2000 con la regia di Ron Howard, con l’interpretazione del personaggio da parte del carismatico attore e comico Jim Carrey e nella parte di Cindy Chi Lou una giovanissima Taylor Momsen nota per aver preso parte alla sitcom “Gossip Girl”, che ottenne grande notorietà tra il pubblico ma che venne accolto tiepidamente dalla critica.

Per la versione italiana di questa nuova produzione cinematografica, che uscirà a fine novembre, chi darà la voce al mostro dal carattere apparentemente indomabile sarà Alessandro Gassman, figlio del noto regista Vittorio Gassman.
L’attore romano, fiero di doppiare questo simpatico personaggio, in merito ha dichiarato che ha sempre pensato di avere qualcosa in comune con il Grinch, forse l’aspetto severo ma che come per il mostro verde, in realtà, nasconde tutt’altro.

Eleonora Viola

19/09/2018

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *