Hugh Jackman nel nuovo film prodotto da Fred Berger

Hugh Jackman nel nuovo film prodotto da Fred Berger

Hugh Jackman, uno dei più importanti attori del momento, sembra aver trovato il suo prossimo progetto: è infatti in trattativa per recitare nella pellicola “Bad Education”.

Hugh Jackman punta su “Bad Education”, nuovo film di Fred Berger, produttore di “La La Land”

Hugh Jackman Attore

Mike Makowsky, sceneggiatore di “Bad Education” ha dichiarato che sarà Cory Finley, che di recente ha diretto “Thoroughbreds”, a mettersi al lavoro dietro la macchina da presa per questo progetto.

Anche se i dettagli della trama sono tenuti nascosti, la sceneggiatura, secondo quello che riferiscono gli insiders, si basa su eventi realmente accaduti, vissuti da Makowsky durante gli anni di liceo.

Il produttore di  “La La Land” Fred Berger e Brian Kavanaugh-Jones di “Automatik” produrranno accanto a Eddie Vaisman, Julia Lebedev e Oren Moverman di Sight Unseen. Anche Makowsky è nella squadra di produttori.

Dopo un impegnatissimo 2017, che includeva l’uscita di due successi, “Logan – The Wolverine” e “The Greatest Showman“, oltre a girare “The Front Runner” di Jason Reitman, Jackman ha impiegato molto tempo per trovare un nuovo film a cui dedicarsi e, nelle ultime due settimane, ha iniziato a propendere per “Bad Education”.

“The Greatest Showman”, il film uscito nelle sale italiane lo scorso Natale, ha recentemente superato $ 400 milioni al box office mondiale e Jackman ha recentemente annunciato su Twitter che la colonna sonora è diventata disco di platino. Anche “Logan – The Wolverine”, l’ultima uscita di Jackman come Wolverine, ha avuto un grande successo, guadagnando oltre $ 600 milioni in tutto il mondo, ricevendo un Oscar come Miglior Sceneggiatura nel 2018.

Jackman è presente anche bel biopic “The Front Runner”, basato sulla vera storia della campagna presidenziale del senatore americano Gary Hart svoltasi nel 1988, distrutta dallo scandalo sessuale che lo vedeva coinvolto in una relazione con una modella. Nel cast di quest’ultimo lavoro anche Vera Farmiga e J.K. Simmons.

Marina Kozak

29/03/2018

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *