Hugh Jackman di nuovo nei panni di Wolverine?

Serpeggia il sospetto tra i fans che Hugh Jackman possa tornare a vestire i panni di Wolverine in seguito ad un video pubblicato qualche giorno fa sul profilo Instagram dell’attore.

Hugh Jackman: il ritorno dopo un lungo addio

Wolverine fisico

Luglio per Hugh Jackman rappresenta il ventesimo anniversario del suo debutto nel ruolo di Wolverine, a cui l’attore ha prestato il volto dal 2000 in poi nei vari film dedicati al personaggio e agli X-Men. Nel 2017 l’interprete ha appeso gli artigli al chiodo, salutando il suo pubblico con l’ultimo lungometraggio dedicato a Wolverine, Logan.

Ora in un divertente video su Instagram, Hugh Jackman ritorna a vestire i panni di Wolverine. La clip è un’anteprima della prossima serie Marvel’s Storyboards. Il suo interlocutore, Joe Quesada di Marvel Comics, gli chiede di mostrargli come grugnire e urlare come Logan.

Nella didascalia del video Hugh Jackman scrive: “Qualcuno potrebbe pensare che dopo migliaia di interviste sull’interpretazione di Wolverine, io sia immune all’esca quando sono invitato ad alzarmi dalla mia sedia. Non è così.”

Un personaggio in cerca di attore

Il sorprendente video dimostra che Jackman è ancora fisicamente in grado di riprendere il ruolo, anche se le probabilità rimangono ancora appese ad un filo di speranza, o meglio, come in questo caso, ad una scherzosa intervista. Ma mai dire mai ed allora magari potrà capitare di rivedere il suo amato Wolverine nel Marvel Cinematic Universe, anche soltanto per un cameo, come recita la scritta della didascalia, forse in “The Deadpool 3” o tra gli Avengers.

Ryan Reynolds sarà riuscito nel suo intento di portare Wolverine sul grande schermo in una piccola parte di “Deadpool 3”, dove lui ha il ruolo di protagonista? Non ci resta che attendere.

Chiaretta Migliani Cavina

23/07/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *