Helen McCrory muore all’età di 52 anni

Helen McCrory muore all’età di 52 anni

Damian Lewis, Jason Isaacs, Cillian Murphy e altri rendono omaggio a Helen McCrory. Collider ha annunciato che l’attrice ci ha lasciati, la settimana scorsa, all’età di 52 anni.

Helen McCrory: una battaglia persa contro il cancro

Helen McCrory

L’attrice Helen McCrory, meglio conosciuta per i suoi ruoli nella serie di film di Harry Potter e in serie televisive come “Peaky Blinders” e “Penny Dreadful”, è morta dopo una battaglia contro il cancro. Dalla sua scomparsa, molti si sono rivolti ai social media per condividere il loro amore per l’attrice e il suo lavoro, comprese le celebrità che hanno lavorato al suo fianco. Il marito di McCrory, Damian Lewis, ha condiviso per la prima volta la notizia del decesso sui social media.

Lewis ha scritto anche un bellissimo inciso in onore di McCrory per The Sunday Times:

“Ha sempre chiesto alle persone come stavano, si è sempre interessata, ha fatto sentire speciale ogni persona che incontrava, come se fosse l’unica persona nella stanza. Ha saputo dare agli altri tutta la sua attenzione. Li faceva ridere, sempre. C’erano poche persone più divertenti di lei. La sua capacità di essere nel presente e godersi il momento era fonte di ispirazione. Non era interessata ad autocelebrarsi e non credeva molto nel potere dell’autoriflessione. È stata una donna che cercava di guardare al di fuori, oltre se stessa, ed è per questo che ha saputo sempre riconoscere il valore delle persone accanto a lei.”

Gli accorati elogi di amici e colleghi

Helen-McCrory

Per molti fan, McCory era semplicemente Narcissa Malfoy nella serie di “Harry Potter”, madre di Draco Malfoy e protagonista al fianco di Jason Isaacs (Lucius Malfoy). Anche Isaacs ha condiviso il suo pensiero, in memoria dell’attrice:

“Ho scoperto che era anche dannatamente divertente, incredibilmente inopportuna e con un cuore empatico davvero grande. Essere stato sposato con Helen, in “Harry Potter”, e aver vissuto con lei anche momenti di ilarità e leggerezza, resterà un ricordo indelebile.”

Matt Lucas ha pubblicato il suo elogio accorato a McCrory su Twitter, scrivendo:

“Helen McCrory sarà ricordata non solo per le sue straordinarie esibizioni sul palco e sullo schermo, ma anche per il suo altruismo e generosità. Lei e Damian erano il motore che guidava FeedNHS, lavorando instancabilmente durante la pandemia per raccogliere milioni per gli altri. Che tremenda perdita.”

Altre celebrità hanno condiviso il loro amore per McCrory, come la star di “RocketmanTaron Egerton che ha condiviso il suo tributo su Instagram, per aver recitato di fronte a lei nel suo primissimo ruolo teatrale:

“Ho interpretato un adolescente che era infatuato di lei. Non è stato difficile; lei era gentile, divertente, con un talento straordinario ed era così piena di vita.”

Anche la co-protagonista di McCrory in “Peaky Blinders”, Cillian Murphy, ha espresso il suo riconoscimento su The Hollywood Reporter:

“Ho il cuore spezzato per aver perso una così cara amica. Helen è stata una donna bella, premurosa, divertente e compassionevole. Era anche un’attrice di talento, impavida e magnifica. Ha elevato e reso denso di umanità ogni scena, ogni personaggio che ha interpretato. È stato un privilegio aver lavorato con questa donna brillante, aver condiviso così tante risate nel corso degli anni. Mi mancherà moltissimo. Il mio amore e i miei pensieri sono con Damian e la sua famiglia.”

McCrory è stata un’attrice che ha dato vita a tanti personaggi brillanti nel corso degli anni. Ha saputo emozionare il pubblico e coinvolgerlo, non sarà facile dimenticarla.

Giulia Cirenei

19/04/2021 

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *