Heidi: la clip in italiano del nuovo live-action

Heidi: la clip in italiano del nuovo live-action

E’ stata diffusa la nuova clip in italiano di “Heidi”, la nuova pellicola in live-action uscirà al cinema il 24 marzo

Heidi: diffusa la nuova clip italiana del film

Heidi

Lucky Red ha diffuso la nuova clip italiana di “Heidi”, il nuovo film di Alain Gsponer con Bruno Ganz, Anuk Steffen, Katharina Schüttler e Peter Lohmeyer.

La pellicola, che approderà nelle sale il 24 marzo, vede in Heidi una bambina felice che trascorre la sua infanzia in maniera spensierata insieme al nonno. Progenitore e nipote vivono in una baita in montagna e, insieme a Peter, il suo migliore amico, Heidi si diverte prendendosi cura delle caprette e godendosi una vita libera sui monti svizzeri. La vita di Heidi subisce una brusca frenata nel momento in cui la zia Dete decide di portarla a Francoforte, dove farà compagnia a Klara, la figlia del ricco Signor Seseman. Ben presto le due ragazze diventeranno buone amiche e impareranno a leggere e scrivere sotto la rigida supervisione della signorina Rottnmeier.
Heidi con il suo animo gentile incontrerà degli amici unici in città, ma il suo amore per la natura e la nostalgia per il nonno diverranno presto un ostacolo alla sua nuova vita.

La pellicola si basa sui libri di Johanna Spyri, adattati in quello che è diventato un anime amatissimo prodotto da Hayao Myazaki.

In un intervista Schaerli ha affermato: “Dovevamo porci la domanda di come rendere questo progetto diverso dagli altri. Ne abbiamo discusso in modo approfondito con la sceneggiatrice Petra Volpe, coinvolta nel progetto fin dall’inizio e determinante nella definizione dello stile del film. E’ emerso subito un approccio comune, in fondo banale: volevamo rendere giustizia ai romanzi. Questo per noi significava, pur mantenendo lo spirito della Spyri, modernizzare quelle parti che, nei libri apparivano datate e legate alla loro epoca”. E Lukas Hobi afferma: “Il nostro obiettivo era quello di realizzare un film nel modo in cui Johanna Spyri avrebbe voluto per un’epoca come la nostra. E che le farebbe dire, se potesse vederlo: ‘Proprio così. Esatto’. Era questa la nostra ambizione” – secondo il regista il nuovo film su Heidi è diverso dalle precedenti produzioni svizzere: “Il primo adattamento svizzero del 1952 è pesantemente influenzato dall’atmosfera del dopoguerra e da come la Svizzera era percepita dagli altri Paesi. Su questo piano si distaccava molto dal romanzo. La Spyri era molto più ambivalente. E dava molto più credito ai bambini; i suoi personaggi sono pieni di forza emotiva. Nel libro aveva descritto i personaggi e la loro epoca in modo molto serio, ma di questo aspetto non ne è rimasta traccia in nessuno dei film contemporanei per bambini girati in lingua tedesca. Noi abbiamo deciso di restare più fedeli al romanzo, tenendo conto di tutti questi aspetti. Avevamo quindi un’idea molto precisa e chiara sulla quale basare il nostro lavoro: dovevamo semplicemente far sempre riferimento al libro”.

Di seguito è possibile vedere la nuova clip in italiano del film:

Angelica Tranelli

24/03/2016

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.