Gunpowder Milkshake, il trailer del nuovo esplosivo action

Gunpowder Milkshake, il trailer del nuovo esplosivo action

Lena Headey e Karen Gillan sono una coppia di assassine madre-figlia in “Gunpowder Milkshake”

Gunpowder Milkshake come “John Wick” 

Gunpowder Milkshake

“Gunpowder Milkshake” ha finalmente un trailer, che riunisce tre generazioni di assassini in una notte esplosiva. Interpretato da Lena Headey e Karen Gillan nei panni di una coppia di assassine madre-figlia, il trailer ci lascia molte sensazioni alla “John Wick“, con l’aspettativa di un altro film d’azione epico in arrivo su Netflix questo luglio.

Il trailer ci svela anche i personaggi delle tre Bibliotecarie, parte della sorellanza degli assassini, interpretate da Angela Bassett, Carla Gugino e Michelle Yeoh. Vedremo anche Paul Giamatti nei panni di Nathan, il capo dello Studio che la sorellanza deve eliminare per tenere al sicuro il bambino.

Di seguito trailer e trama ufficiale:

“Sam aveva solo 12 anni quando sua madre Scarlet, un’assassina d’elite, fu costretta ad abbandonarla. Sam è stata allevata da The Firm, lo spietato sindacato criminale per cui lavorava sua madre. Ora, 15 anni dopo, Sam ha seguito le orme di sua madre ed è diventata una feroce killer. Ma quando un lavoro ad alto rischio va storto, Sam deve scegliere tra servire The Firm o proteggere la vita di una bambina innocente di 8 anni: Emily. Con un bersaglio sulla schiena, Sam ha una sola possibilità di sopravvivere: riunirsi a sua madre e ai suoi letali soci, i Bibliotecari. Queste tre generazioni di donne devono ora imparare a fidarsi l’una dell’altra, resistere a The Firm e al loro esercito di scagnozzi e scatenare l’inferno contro coloro che potrebbero prendere tutto da loro “.

Diretto da Navot Papushado da una sceneggiatura scritta con Ehud Lavski, “Gunpowder Milkshake” arriverà su Netflix negli States il 14 luglio, nelle sale internazionali quest’estate.

Luca Francesconi

26/05/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *