Eco Del Cinema

Garfield diventa un film d’animazione

Garfield sta per tornate in versione animata, a provarci saranno Broderick Johnson e Andrew Kosove della Alcon Entertainment, società che debutta per la prima volta in ambito cinematografico con la supervisione di John Cohen, già dietro a “Cattivissimo Me” e “Angry BIrds”

Garfield: Alcon Entertainment acquista i diritti del fumetto per farne un franchise

garfield

Ci avevano già provato Peter Hevitt e Tim Hill a porta sul grande schermo il gatto più celebre dell’universo dei fumetti: Garfield. Le pellicola uscite tra il 2004 e il 2006 non avevano riscosso molto successo a livello di critica, anche se il fatto di aver prodotto un sequel induce a pensare che al grande pubblico abbia apprezzato il live-action.

Ora Broderick Johnson e Andrew Kosove della Alcon Entertiainment, sarebbero interessati a fare del fumetto un film d’animazione; la società avrebbe infatti acquisito i diritti dell’opera creata da Jim Davis con l’intento di realizzare tutta una serie di cartoon in modo tale da dar via ad un franchise. Jim Davis  avrà il ruolo di executive producer come nelle precedenti opere audiovisive del personaggio.

Garfield apparve per la prima volta nel 1978 su ben 41 giornali, raggiungendo ben presto 2758 tra quotidiani e riviste andando a creare un personaggio iconico.

Angelica Tranelli

25/05/2016

Garfield diventa un film d’animazione

Articoli correlati

Condividi