Game of Thrones: in produzione un trio di spinoff alla HBO

Game of Thrones: in produzione un trio di spinoff alla HBO

La saga di “Game of Thrones” sta lavorando a tre spinoff per la HBO, di cui si hanno poche notizie, ma che hanno già fatto scalpitare i fan.

I piani della HBO

Game of Thrones

Ci sono molte serie di universi espansi di Game of Thrones in lavorazione, incluso un prequel e una versione animata del materiale creato da George R.R. Martin. Secondo The Hollywood Reporter, tre nuove serie spin-off di Game of Thrones sono in lavorazione alla HBO, inclusa una tratta dal crafter di un’altra serie drammatica epica.

Game of Thrones: i 3 spinoff

Game of Thrones scena

Uno show, dal titolo provvisorio “9 Voyages”, viene dal creatore di “RomaBruno Heller. Segue Lord Corlys Velaryon, noto anche come Sea Snake. Questo personaggio apparirà nella serie prequel “House of the Dragon” interpretato da Steve Toussaint (“It’s a Sin”), il che significa che la HBO sta puntando tutto per espandere un universo televisivo di Game of Thrones, sviluppando uno spettacolo con protagonista un personaggio che il pubblico non ha ancora visto. I libri lo presentano come un vecchio che ha vissuto una vita avventurosa e pericolosa sul mare; questa serie lo mostrerà nel suo massimo splendore, offrendo molteplici scene un sacco di scene d’ambientazione fantasy.

Un altro show, dal titolo provvisorio “10.000 navi”, segue la Principessa Nymeria, una regina guerriera che fonda il regno di Dorne. Nei libri, è rappresentata come un personaggio particolarmente astuto e intelligente, in grado di comandare gli eserciti e di far eseguire i suoi ordini. In particolare, le sue azioni si svolgono molti, molti anni prima degli eventi della serie principale di Game of Thrones, rendendo questa un’altra serie prequel.

Infine, uno spettacolo ancora senza titolo si svolgerà a Flea Bottom, un’area di bassa classe di Approdo del Re che porta personaggi noti come Davos Seaworth (Liam Cunningham) e Gendry Baratheon (Joe Dempsie). Si hanno pochissime notizie inerenti a questa serie, ma è quella più curiosa e attesa dagli spettatori. Oltre a dinamiche di potere e politica, probabilmente sarà presente anche un forte tocco drammatico.

La domanda successiva rimane: quanti di questi progetti andranno in onda e quanti verranno decapitati inaspettatamente prima del loro apice?

Federica Contini

19/03/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *