Festival di Venezia 2022: dieci minuti di standing ovation per “The Son”

Festival di Venezia 2022: dieci minuti di standing ovation per “The Son”

Al Festival di Venezia 2022The Son”, di Florian Zeller con Hugh Jackman e Laura Dern, è stato accolto con dieci minuti di standing ovation dal pubblico.

Festival di Venezia 2022: pubblico in lacrima per “The Son”

Festival di Venezia 2022 the son

Molta emozione per “The Son” di Florian Zeller dopo la proiezione al Festival di Venezia 2022. Hugh Jackman, protagonista della pellicola, è apparso molto commosso mentre abbracciava la coprotagonista Zen McGrath tra gli applausi del pubblico.

Non sono inoltre mancate le lacrime nel corso della proiezione di questo dramma che vede al centro della narrazione una tragedia familiare. Secondo la sinossi ufficiale di Sony Pictures Classics, “The Son” racconta la storia di “una famiglia che va in pezzi e cerca di tornare di nuovo insieme”. Hugh Jackman veste i panni del capofamiglia, Peter, che accoglie nella propria casa il figlio di 17 anni, anni dopo il divorzio dei suoi genitori, che viveva con sua madre (Laura Dern). Peter nel frattempo si è costruito una nuova vita con Beth (Vanessa Kirby) ma si impegna moltissimo per dare a suo figlio una vita migliore.

Un cast d’eccezione

Hugh Jackman, Laura Dern, Vanessa Kirby e Zen McGrath erano presenti alla premiere, mentre il premio Oscar Anthony Hopkins (premiato dall’Academy proprio con il film della Zeller The Father) non è presente in Laguna.

Florian Zeller ha ottenuto un enorme successo con la regia di “The Father“, che ha ottenuto sei nomination agli Oscar, incluso quella come miglior film, portando a casa due statuette: l’Oscar come miglior attore a Anthony Hopkins, che ha un piccolo ruolo in “The Son”, e miglior sceneggiatura adattata, realizzata dalla Zeller con Christopher Hampton. I due hanno collaborato anche per la sceneggiatura di “The Son”.

The Son” sarà distribuito nelle sale italiane in data da stabilire da 01 Distribution.

Roberta Rosella

08/09/2022

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.