Festa del Cinema di Roma 2022: un ritorno alle origini con il concorso ufficiale Progressive Cinema

Festa del Cinema di Roma 2022: un ritorno alle origini con il concorso ufficiale Progressive Cinema

Avrà luogo dal 13 al 23 ottobre la Festa del Cinema 2022, evento cinematografico più importante della Capitale. Tante le novità, prima tra tutte il Concorso Ufficiale e una giuria composta da grandi nomi della Settima Arte e della cultura.

Festa del Cinema di Roma 2022: le novità in una edizione di respiro internazionale

Festa del Cinema di Roma 2022

SI è svolta oggi la conferenza stampa per la Festa del Cinema 2022. Sono intervenuti per l’occasione il Presidente Gian Luca Farinelli e la direttrice artistica Paola Malanga. Il primo ha definito l’evento come: “Una Festa, un festival di città, internazionale, molteplice, specchio della ricchezza del cinema contemporaneo, un festival per tutti”. E ha continuato la seconda affermando che: “La Festa del Cinema ridisegna il proprio profilo nel circuito internazionale dei festival cittadini, contando su un tappeto rosso tra i più grandi al mondo in una delle città protagoniste della storia del cinema.

Rispetto alle ultime edizioni, viene introdotto ufficialmente un concorso internazionale, validato dalla Fiapf a partire da quest’anno. I film del concorso, che s’intitola Progressive Cinema – Visioni per il mondo di domani, saranno giudicati da una giuria composta da professionisti nel campo del cinema, della cultura e delle arti”.

Nuovo spirito, stessa location

La prossima edizione si preannuncia ricca di novità, e salutiamo con gioia lo spirito competitivo che rende di ampio respiro qualsiasi festival. Non è mutata, invece, la location ovvero l’Auditorium Parco della Musica, che come di consueto sarà affiancato a diversi altri luoghi della città. Non può mancare la selezione cinematografica tanto amata dal pubblico di “Alice nella città” diretta da Fabia Bettini e Gianluca Giannelli, un coacervo di energie e d’incontri dedicati ai più giovani e non solo. Oltre ai film in concorso ci saranno altre sezioni. Quella più innovativa è sicuramente Freestyle un contenitore di serie tv, videoclip, e video arte. Per il pubblico mainstream ci sono le sezioni “Grand Public” e “Best of 2022” il meglio dei grandi festival internazionali dell’ultimo anno.

Un salto nel passato sarà possibile con Restauri e Prospettive: l’occasione per rivedere opere cult restaurate ad hoc. Infine, non mancheranno gli incontri con il pubblico, il cuore da sempre della Festa del Cinema. In Paso Doble due grandi personaggi del cinema si confronteranno tra loro. In Absolute Beginners invece, uno/a che ce l’ha fatta ad affermarsi racconterà i suoi primi passi nella Settima Arte. Tanti i premi del Festival, da Miglior Film, Gran Premio della Giuria, Miglior regia, Premio alla miglior attrice, Premio al miglior attore e Premio speciale della Giuria (proposto dal Presidente a scelta fra una delle seguenti categorie: sceneggiatura, fotografia, montaggio e colonna sonora originale). Previsti anche due Premi ulteriori rispettivamente alla miglior Commedia e alla migliore opera prima, quest’ultimo in collaborazione con la sezione autonoma Alice nella città. Non mancherà, inoltre, il contributo attivo degli spettatori, che anche quest’anno potranno votare i loro film preferiti.

Ivana Faranda

13/06/2022

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.