Festa del Cinema di Roma 2020: annunciata la data della XV edizione

La Festa del Cinema di Roma 2020 si svolgerà dal 15 al 25 ottobre 2020 presso l’Auditorium Parco della Musica.

Festa del cinema di Roma 2020 e Alice nella città: confermate le date

Festa del Cinema di Roma 2020

Laura Delli Colli, Presidente della Fondazione Cinema per Roma, e Antonio Monda, Direttore Artistico della Festa del Cinema, hanno confermato le date dell’importante manifestazione cinematografica della Capitale, giunta alla quindicesima edizione, già precedentemente annunciate in accordo con il Collegio dei Soci Fondatori e il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Cinema per Roma.

Nello stesso periodo si svolgerà anche la diciottesima edizione di Alice nella città, sezione autonoma e parallela dedicata alle giovani generazioni.

Sia per il concorso lungometraggi che per quello dedicato ai cortometraggi le iscrizioni – aperte già dal 9 marzo sulla piattaforma filmfreway:
https://filmfreeway.com/alicenellacitta – saranno possibili fino al 3 Agosto 2020.

Una borsa di studio intitolata a Pietro Coccia

Alice nella città 2020 in collaborazione con cinemotore, a un anno dalla scomparsa del fotografo del cinema Pietro Coccia, gli intitola una Borsa di Studio che verrà assegnata, attraverso un contest, a un giovane talento della fotografia. Possono partecipare a questa iniziativa gli amanti della fotografia tra i 15 e i 24 anni, inviando un’email con oggetto Borsa di Studio Pietro Coccia a segreteriaalice@gmail.com, nella quale sarà necessario inserire una breve biografia con nome, cognome, residenza, recapito telefonico e data di nascita, e una descrizione di massimo una pagina word, in cui viene raccontato dal candidato quanto per lui sia importante la fotografia. Il candidato, per dare un’dea del proprio desiderio di fare fotografia, deve inoltre inviare tre foto (non di se stesso ma da lui scattate) che esprimono il suo stile e talento.

La Borsa di Studio Pietro Coccia sarà assegnata da una giuria qualificata coordinata da Alice nella Città in collaborazione con il fotografo Fabio Lovino. La Borsa di Studio prevede: l’accredito culturale, lo stage durante la prossima edizione del Festival, un attestato e 1000 euro da spendere in studio della fotografia o per l’acquisto di attrezzature.

10/06/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *