Ethan Hawke e l’amore tra Paul Newman e Joanne Woodward

Ethan Hawke e l’amore tra Paul Newman e Joanne Woodward

Paul Newman e Joanne Woodward sono stati sposati per 50 anni prima della morte di Newman a 83 anni nel 2008. Ethan Hawke ha deciso di realizzare un documentario sulla coppia più bella di Hollywwod.

Ethan Hawke sta dando vita a una delle piú iconiche storie d’amore di Hollywood

Ethan Hawke regia

Secondo quanto riportato da Deadline, Ethan Hawke dirigerà un documentario autorizzato sulle vite e le carriere di Paul Newman e Joanne Woodward.

In una dichiarazione ottenuta dall’outlet, Hawke ha detto che avrebbe fornito uno “sguardo raro ed esclusivo sulle carriere di entrambi gli attori e una complessa relazione durata 50 anni contro ogni probabilità”.

La Woodward, che ha 90 anni, e Newman si sono conosciuti nel 1953 mentre lavoravano entrambi al dramma romantico “Broadway Picnic .

Hanno collaborato di nuovo insieme nel film del 1957 “La lunga estate calda” Un anno dopo, Newman ha divorziato dalla sua prima moglie Jackie With e ha sposato Joanne Woodward.

Una  vita lontano dai riflettori

Ethan Hawke Paul Newman

La coppia ha costruito la propria vita fuori da Hollywood, stabilendosi a Westport, nel Connecticut, dove ha cresciuto le tre figlie: Elinor, 61 anni, Melissa 58 e Claire 55. Newman ha avuto anche tre figli dalla With: il figlio Scott, morto nel 1978, e le figlie Susan, 67 anni, e Stephanie, 69.

I due erano noti per l’equilibrio che riuscivano ad avere tra lavoro e famiglia, il loro coinvolgimento nella politica e  nella beneficenza, compresa la creazione di Newman’s Own, il famoso condimento per insalata, che devolve tutti i suoi contributi in beneficenza.

Gli attori sono rimasti sposati per 50 anni prima della morte di Newman nel 2008 a 83 anni, dopo una lunga battaglia contro il cancro.

Bob Forrester, un caro amico di Newman, ha rivelato a PEOPLE nel 2008 che i due “si amavano ancora come se fossero stati degli sposi novelli”.

“Quando volavo con lui in tutto il mondo, nel momento in cui l’aereo atterrava, Paul chiamava Joanne e diceva sempre: “Ti amo”, anche dopo 50 anni di matrimonio”, ha dichiarato Forrester all’epoca.

Ha aggiunto: “Lei era il suo tutto. Erano anime gemelle”.

Francesca Trovarelli

16/09/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *