Eternals: le dichiarazione di Chloé Zhao su Harry Styles e le scene bonus

Eternals: le dichiarazione di Chloé Zhao su Harry Styles e le scene bonus

AVVISO SPOILER: questo articolo contiene dettagli su alcune scene del film Disney/Marvel “Eternals”.

Le scene bonus del film Disney/Marvel “Eternals”

Eternals copertina

Chloé Zhao, la regista di “Eternals”, ha dichiarato spassionatamente che non ha mai avuto dubbi nello scegliere Harry Styles per interpretare il fratello di Thanos, Eros, in una scena bonus del film Disney/Marvel, uscito nelle sale americane giovedì scorso e da noi mercoledì. Tutto ciò di cui aveva bisogno per trasformare quel sogno in realtà era che il capo della Marvel Kevin Feige e il musicista-attore Styles fossero d’accordo.

Eros alias Startfox, l’esordio del nuovo eroe tra i titoli di coda

Eternals, Harry Styles

Harry Styles entra ufficialmente nel MCU come il supereroe Starfox, nella prima delle due scene bonus che vanno in onda dopo i titoli di coda del film.

La scena bonus post-credit mostra Eros e Pip il Troll (doppiato da Patton Oswalt) che appaiono prima di Thena (Angelina Jolie), Druig (Barry Keoghan) e Makkari (Lauren Ridloff). I due personaggi sembrano confusi e bisognosi di assistenza, dopo che Arishem il giudice (David Kaye) porta Sersi (Gemma Chan), Kingo (Kumail Nanjiani) e Phastos (Brian Tyree Henry) a fare i conti con le loro azioni.

Come si sta comportando “Eternals” al botteghino?

Eternals” è campione d’incassi sia in America che in Italia dove, ha registrato il miglior debutto nell’era della pandemia COVID-19.

Il film racconta la storia di una razza aliena immortale che, dopo migliaia di anni, esce allo scoperto per proteggere la Terra dai suoi avversari malvagi, i Deviants. Il cast comprende anche Salma Hayek, Richard Madden, Lia McHugh, Don Lee, Harish Patel e Kit Harington.

Le considerazioni di Chloé Zhao sui nuovi personaggi

Nell’intervista video a Deadline, la regista premio Oscar afferma:

“Harry come Eros è stata davvero un’illuminazione per me. Ho lanciato l’idea di Pip il Troll ed Eros, a Kevin Feige qualche tempo fa, e mi piaceva l’idea di esplorare un Eterno che è al di là di Titano e che potrebbe aver influenzato Thanos, nel corso degli anni allo stesso modo”.

Ha continuato raccontando che:

“Non ho suggerito Eros come personaggio e poi siamo partiti con la ricerca degli attori. Tenevo d’occhio Harry Styles da “Dunkirk” ed ho sempre pensavo che fosse molto interessante come attore. Dopo averlo incontrato, ho capito che era quel personaggio, allo stesso modo in cui ho scelto il resto del mio cast. C’è così tanto di Eros in lui. Per me, se lui avesse detto di sì e Kevin pure sarebbe stato il compimento di un sogno. Sono molto felice che lo abbiano fatto entrambi”.

Per il momento, non sappiamo quali siano i piani per i nuovi personaggi nelle future puntate di “Eternals”, ma dato l’entusiasmo della regista aspettiamo con ansia i sequel.

Eleonora De Sanctis

08/11/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *