Emma Mackey, la star di “Sex Education” firma con CAA

Emma Mackey, la star di “Sex Education” firma con CAA

L’attrice, che recita al fianco di Asa Butterfield nella commedia drammatica di Netflix “Sex Education”, ha firmato con CAA per la rappresentazione.

Emma Mackey sta attualmente girando un ruolo al fianco di Margot Robbie

L’acclamata serie della creatrice Laurie Nunn è incentrata su Otis (Butterfield), un adolescente con una madre sessuoterapista (Gillian Anderson), che collabora con la compagna di liceo Maeve Wiley (Mackey) per aprire una clinica clandestina di terapia sessuale a scuola. La svolta di Mackey nella serie le è valsa una nomination al BAFTA Award per Female Performance in a Comedy Program nel 2021. Inizierà a lavorare alla quarta stagione dello show entro la fine dell’anno.

Mackey sta attualmente girando un ruolo al fianco di Margot Robbie e Ryan Gosling nella “Barbie” di Greta Gerwig per la Warner Bros. Ha interpretato Jacqueline de Bellefort nell’adattamento di Agatha Christie di Kenneth Branagh “La morte sul Nilo”, e interpreterà il personaggio principale in Emily.

Si tratta del secondo grande ruolo per la giovane star di Sex Education dopo quello ottenuto nel blockbuster di Kenneth Branagh. Oltre a Margot Robbie e Ryan Gosling, che interpreteranno i classici Barbie e Ken, nel cast ci sono infatti anche America Ferrara, Kate McKinnon, Simu Liu e la già citata Alexandra Shipp.

Per quanto riguarda il ruolo di Mackey è ancora avvolto nel mistero, invece per quel che concerne Will Ferrell, quest’ultimo potrebbe interpretare il CEO di una azienda di giocattoli che potrebbe o non potrebbe essere la Mattel, ovvero la nota società che storicamente ha prodotto la bambola Barbie (e che è coinvolta nella pellicola come casa di produzione).

Dunque adesso la speranza di iniziare le riprese nel 2022 e vedere la pellicola nel 2023 diventa quasi certezza. Come detto, il nuovo film di Gerwig vedrà come protagonista Margot Robbie, che ne è anche produttrice. La regista, che ha lavorato alla sceneggiatura con Noah Baumbach, riporterà sullo schermo una versione tutta sua della storia di Barbie, di cui non ha ancora rivelato dettagli di trama.

L’attrice preferisce che il pubblico si concentri più sul suo lavoro che sull’aspetto

Emma Mackey

Spesso paragonata alla stessa Robbie per la sua somiglianza con l’attrice di Suicide Sqaud, Emma Mackey preferisce che il pubblico si concentri più sul suo lavoro che sull’aspetto: “Voglio dire, è carino essere paragonate a Margot Robbie, ma preferirei che la gente si concentrasse sul lavoro che facciamopiuttosto che sulle nostre somiglianze fisiche, che tra l’altro non vedo nemmeno”.

Emma Mackey, all’anagrafe Emma Margaret Marie Tachard-Mackey, è un’attrice e modella francese soprattutto con cittadinanza britannica, per il ruolo di Meave Wiley nella serie Netflix “Sex Education” e di Jacqueline de Bellefort nel film “Assassinio sul Nilo” di Kenneth Branagh.

Fonte: Deadline

Mina Franza

16/05/2022

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.