Drew Barrymore e Paris Hilton: quando da piccole eravamo in isolamento

Drew Barrymore e Paris Hilton riflettono sulla loro comune esperienza di isolamento vissuta da adolescenti. “Mia madre non sapeva cosa fare con me: mi drogavo, ero fuori controllo“, ha ricordato Drew Barrymore nel suo talk show.

Drew Barrymore: il riflesso esatto della sua esperienza di isolamento nel documentario di Paris Hilton

Paris Hilton Drew Barrymore

Guardando il recente documentario su YouTube di Paris Hilton, a Drew Barrymore è parso di vedere sé stessa.

In “This Is Paris”, un film di quasi due ore diretto dalla regista vincitrice di un Emmy, Alexandra Dean, la Hilton entra nei dettagli sui presunti abusi subiti in un collegio nello Utah e su come il suo trauma abbia continuato ad avere ripercussioni anche nell’età adulta. Durante un’apparizione nell’episodio dello scorso lunedì del nuovo talk show di Drew Barrymore, le due star hanno riflettuto sulla loro comune esperienza di essere state inserite in istituti per minori con seri problemi di condotta.

Le intime confessioni di Drew Barrymore all’ospite di puntata

“Ci conosciamo da tutta la nostra vita. Ci siamo avvicinate da bambine e siamo ancora amiche oggi, da adulte – ti conosco da molti anni”, ha detto Drew Barrymore, 45 anni, a Paris Hilton, 39 anni.

“Quando si tratta di un’intervista, chi fa le domande può non avere avuto le stesse esperienze di chi le riceve. Dunque, generalmente c’è un velo di interesse, ma senza un vero coinvolgimento. Beh, non questa volta. Sono stata esattamente dove tu sei stata. Non so quante interviste e conversazioni avrò in questo show in cui guarderò anche un’immagine speculare di tutto ciò che io stessa ho trascorso”.

“Quindi voglio parlare con te e farti sapere che mi sono fatta portare via”, ha continuato. “Sono stata rinchiusa in isolamento, sono stata dentro quattro mura per molto tempo – stiamo parlando di un anno, un anno e mezzo o più. Non ho mai visto una riproduzione tanto esatta di questa mia storia, in cui poter riconoscermi così profondamente”.

Erica Bozzolan

22/09/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *