Donald Trump rende omaggio a Sean Connery

Donald Trump rende omaggio a Sean Connery

Il presidente Donald Trump ha reso omaggio su Twitter all’attore Sean Connery.

Gli omaggi a Sean Connery da Donald Trump

 Donald Trump ha omaggiato su Twitter Sean Connery, morto all’età di 90 anni.

I due avevano in comune la passione per il golf, infatti, il presidente Trump nel tweet ha dichiarato che grazie a Connery è riuscito ad ottenere il permesso per costruire un campo da golf in Scozia.

Secondo quanto riportato da Fox News, il Presidente Donald Trump ha ricordato l’attore con testuali parole:

“Il leggendario attore, 007 Sean Connery, è passato a fairway ancora più verdi. Era un bel tipo, e un personaggio difficile. Stavo facendo molta fatica a ottenere l’approvazione per costruire un grande campo da golf in Scozia quando Sean è intervenuto e ha gridato: Lasciategli costruire quel dannato campo”.

Trump ha concluso dicendo: ” Il sostegno di Connery era tutto ciò di cui avevo bisogno, infatti da quel momento in poi è andato tutto a gonfie vele. Era così stimato e rispettato in Scozia. Sean era un grande attore e un uomo ancora più grande. Sincere condoglianze alla sua famiglia”.

Sean Connery, quando era ancora in vita, non ha mai confermato pubblicamente  quanto affermato da Trump in precedenza, ma non è la prima volta che il presidente racconta questo aneddoto.

I due si conoscevano e sono stati fotografati insieme in diversi eventi a New York nei primi anni 2000.

Pierce Brosnan e gli omaggi a Connery

Pierce Brosnan

Tra i tanti omaggi ricevuti, ci sono stati anche quelli di Pierce Brosnan, successore di Connery in 007.

L’attore ha dichiarato:

“Sir Sean Connery, sei stato il mio James Bond preferito da ragazzo e anche da uomo, quando ero diventato io stesso James Bond. Hai portato una lunga ombra di splendore cinematografico che sopravvivrà per sempre. Hai aperto la strada a tutti noi che abbiamo seguito i tuoi iconici passi. Ogni uomo a sua volta ti ha guardato con riverenza e ammirazione mentre noi proseguivamo il nostro lavoro nelle interpretazioni del personaggio. Eri potente in ogni modo concepibile, come attore e come uomo, e lo rimarrai fino alla fine dei tempi. Sei stato amato dal mondo e ci mancherai. Che Dio ti benedica, riposa adesso, sii in pace”.

Erika Zagari
2/11/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *